Interactive

Programmatic Advertising: arriva Tangoo, trading desk indipendente made in Italy. Alla guida Gaetano Polignano

Nato con l’obiettivo di portare il business italiano del Programmatic al massimo del suo potenziale anche a livello internazionale, TANGOO è un trading desk indipendente made in Italy che annuncia il suo ingresso nel settore del digital marketing combinando uno sfaccettato mix di soluzioni tecnologiche con l’expertise di un team giovane, dinamico e internazionale.

A ricoprire il ruolo di Managing Director Gaetano Polignano, riconosciuto come uno dei maggiori esperti di Programmatic Advertising in Italia. Con 15 anni di esperienza nel Digital Marketing, di cui gli ultimi 7 con incarichi di rilievo come Country Manager in Tradelab e Managing Director in Jellyfish Italia, Polignano entra in Tangoo con una mission ben precisa: guidare il team nella sua crescita e internazionalizzazione.

Con headquarter a Milano e importanti certificazioni IAB e Google ottenute di recente, Tangoo guarda all’anno in corso con l’idea di conquistare i mercati italiano e spagnolo promuovendo un’ulteriore espansione del marchio e dei suoi servizi in Germania, UK e US. Obiettivo: stabilire una solida presenza già nel 2023.

 

Tangoo propone una strategia capace di combinare le attività di Paid Media (Display, DOOH, CTV, Digital Audio, In-App, Paid Social), Creative Asset Optimization e Data Analytics Solutions con la Consulenza Strategica. Tutto questo, nell’ottica di fornire a brand e advertiser un servizio completo in grado di tradurre le metriche di marketing in risultati tangibili di business.

La neonata startup mira a rendere più efficiente la spesa Media dei propri partner intercettando utenti in target anche in ambiente cookieless. Il servizio proposto si basa su tre concetti fondamentali: massima efficienza, totale trasparenza e assoluto controllo nelle decisioni di marketing e media buying.

“Tangoo risponde alla necessità di andare oltre le attività display integrandole in un’attenta gestione sia dei dati sia degli strumenti di analytics e degli asset creativi, con l’obiettivo di trasferire la conoscenza e l’ownership delle piattaforme ai brand”, spiega nella noya Gaetano Polignano, Managing Director Tangoo. “Puntiamo ad accrescere l’expertise dei nostri clienti in tre fasi: trasformazione digitale, maturazione e autonomia. Il nostro obiettivo finale è quello di tradurre le necessità di business dei nostri clienti in strategie di digital marketing, fornendo gli strumenti più adeguati a intraprendere un percorso di in-housing tanto delle loro attività quanto delle loro decisioni. In questo modo garantiamo la creazione di campagne ben strutturate e con un impatto duraturo oltre che significativo”.