Interactive

Italian Insurtech Association lancia con Conversion E3 la piattaforma di eLearning TEA. A settembre il rilascio ufficiale

Gerardo Di Francesco, Segretario Generale IIA e Luca Biancheri, Head of Technology, Conversion E3

Con l’obiettivo di supportare Italian Insurtech Association (IIA),  associazione senza scopo di lucro costituita all’inizio del 2020 da soggetti rappresentativi di tutte le componenti della filiera del mercato assicurativo, nella realizzazione di una Tech Education Academy (TEA), CONVERSION E3, agenzia omnichannel del GRUPPO DIGITOUCH, ha ideato e sviluppato una piattaforma di e-learning che dà accesso a un’ampia offerta formativa online per il mondo Insurtech.

Gli ambiti spaziano dalla tecnologia all’insurance, dal digital marketing all’innovazione. Attualmente sono disponibili una decina di corsi ma il ventaglio d’offerta andrà ad ampliarsi di mese in mese con nuovi contenuti. Registrandosi alla piattaforma – è gratuito – si può prendere parte ai corsi. Qualora il partecipante desideri ottenere la certificazione ha la possibilità di acquistarla. TEA renderà disponibile il documento, sia per il download sia per la condivisione sui canali social, solo al termine del corso, se il partecipante avrà superato i test intermedi e finali che la piattaforma gli sottoporrà.

Per essere pienamente conforme alla normativa vigente in materia formazione online, la piattaforma TEA risponde ai requisiti previsti dal Regolamento IVASS n.40/18 artt.84-96. I test che la piattaforma sottopone, così come i setting specifici quali l’impossibilità di saltare parte della visione del corso, rientrano tra le impostazioni specifiche della piattaforma volte a garantire la reale fruizione del corso da parte dei partecipanti e la validità della certificazione ottenuta.

Tenendo conto della necessità delle aziende Insurtech di dare ai propri dipendenti l’opportunità di tenersi aggiornati sulle novità tecnologiche e di marketing del settore, IIA ha previsto su TEA la possibilità di registrazione anche da parte delle aziende, le quali possono così pre-acquistare dei voucher ‘certificazioni’ da distribuire ai propri dipendenti. A ogni voucher corrisponde un codice che il dipendente potrà inserire sulla piattaforma una volta terminato il corso e superati i test per ottenere gratuitamente la certificazione.

“La nostra community è molto ampia e varia, ne fanno parte riassicuratori, assicuratori, banche, consulting firm, società di loss adjusting, distributori nonché società tecnologiche. Il suo scopo è quello di accelerare il processo di trasformazione digitale dell’industria assicurativa, processo che è strettamente connesso al tema delle competenze. Se si costruiscono competenze digitali sarà possibile guidare questa trasformazione. Senza competenze, invece, il rischio è di ripiegarsi nel timore che le macchine tolgano lavoro all’uomo. Attraverso TEA possiamo offrire ai nostri associati, e non solo, accesso alla formazione necessaria”, afferma nella nota Gerardo Di Francesco, Segretario Generale IIA.

“In un settore che evolve a ritmi incalzanti, la formazione diventa un elemento chiave per mantenersi competitivi. L’attuale contesto pandemico ostacola la formazione in presenza e le piattaforme di e-learning costituiscono una soluzione efficace e immediata a questa criticità. Grazie a un team multidisciplinare, con solide competenze ed esperienze in ambito tecnologico e digital, siamo lieti di aver saputo supportare IIA in questa nuova sfida e traguardo del mercato Insurtech”, afferma Luca Biancheri, Head of Technology, Conversion E3.

Lanciata ad aprile in versione beta, TEA verrà rilasciata in forma ufficiale a settembre.

Credit

Head of Technology: Luca Biancheri

Experience Design Manager & PM: Emanuele Marazzi

Digital Art director & UI Designer: Andrea Sciarrino

Senior Web Developer: Alessandro Nespoli

Account Manager: Daniela Russo

Senior Project Manager: Monica Schipani

Cdp: Picture

Senior Videomaker: Eugenio Rinaldi

Intern Video Editor: Guney Ozdemir

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy