Interactive

Il Chief Creative Officer di Conversion E3 Sergio Spaccavento al lavoro nelle giurie di tre awards internazionali nel mondo del digital

Sergio Spaccavento, Chief Creative Officer Conversion E3

Marzo e aprile sono mesi caldi per le giurie di numerosi awards internazionali impegnate nella valutazione e selezione dei lavori candidati. È il caso degli Shorty Social Good Awards, degli IAC Awards e dei Webby and Lovie Awards, prestigiose competizioni europee/mondiali alle quali, in qualità di esperto nel mondo del Digital Marketing e della Creatività, è impegnato come giurato anche Sergio Spaccavento, Chief Creative Officer di CONVERSION E3, agenzia omnichannel del GRUPPO DIGITOUCH.

Lanciati nel 2009 a New York dalla Real Time Academy of Short Form Arts & Science, gli Shorty Social Good Awards premiano le migliori creazioni di contenuti sui social network e da parte di influencer, riconoscendo le persone e le realtà che innovano nel social web. In questo Awards Sergio Spaccavento, insieme agli altri giurati internazionali, è chiamato a valutare i progetti di social media o di marketing digitale che fanno il miglior uso delle animazioni, quelli che utilizzano al meglio la realtà aumentata e infine le campagne basate sulle strategie di media buying più efficaci.

Rivolti a inserzionisti e a operatori di marketing online, gli IAC Awards sono una competizione indetta dalla Web Marketing Association nel 1999 con l’obiettivo di dare risalto alle migliori campagne di internet advertising realizzate in differenti settori merceologici e basate su diverse forme di comunicazione online, tra le quali l’adv online, il video, il mobile, le newsletter, e-mail marketing e i social media.

Curati dall’Accademia Internazionale delle Arti e delle Scienze Digitali (IADAS) e giunti all’undicesima edizione, i Webby & Lovie Awards sono dei prestigiosi premi paneuropei dedicati all’eccellenza online: dai principali network web e creativi agli editori, dalle organizzazioni culturali e politiche ai singoli creatori. I premi riflettono l’enorme crescita di Internet come strumento per il lavoro e la vita quotidiana. Questo awards permette all’Accademia di esplorare e valutare molteplici progetti di internet advertising realizzati in Europa e di premiare i migliori nella creatività digitale, contribuendo a elevare sempre più gli standard della comunicazione online.

“Creare dei contenuti distintivi e di reale valore per i consumatori è un obiettivo che tutti i brand dovrebbero porsi. Ma per trasformarli in un risultato concreto per l’azienda bisogna saper veicolare e distribuire questi contenuti in modo efficace sul target. In questo step la componente di pianificazione strategica sia a livello media che di engagement e la componente di innovazione tecnologica rivestono un ruolo fondamentale. È questo l’approccio che abbiamo in Conversion E3: ideiamo e implementiamo una strategia di marketing omnicanale integrata su tutti i touchpoint, nella quale i protagonisti sono i consumatori, la strada passa attraverso creatività e tecnologia e il risultato è sempre una conversione misurabile”, commenta nella nota Sergio Spaccavento, Chief Creative Officer, Conversion E3 – Gruppo DigiTouch.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy