Interactive

Cresce il gaming in EU5 sulla smart Tv di Samsung: +25% nel 2021, per un totale di 20,54 milioni di ore mensili. Il rapporto ‘Behind the Screens: Gaming on Samsung TVs in 2021’

Alex Hole, Vice Presidente di Samsung Ads Europe

In un recente articolo, The Economist ha definito il Gaming ‘la più grande nuova abitudine sui media nata dalla pandemia’. A confermarlo anche il recente report di Samsung Ads Europe intitolato Behind the Screens: Gaming on Samsung TVs in 2021. I risultati emersi rivelano, infatti, una costante crescita del tempo medio trascorso a giocare sulle TV Samsung anche dopo la fine del lockdown. Solo in Italia, da gennaio 2020 a giugno 2021, è stato registrato un aumento del 25%, oltre ad un incremento di TV Samsung con attività di gioco pari a 20,54 milioni di ore mensili.

Nuove abitudini dei consumatori che corrispondono a potenziali nuove opportunità per gli inserzionisti come dichiara Alex Hole, Vice Presidente di Samsung Ads Europe. “Il report dimostra non solo un incremento del tempo di gioco sulle nostre TV negli ultimi 18 mesi, riflettendo la crescente popolarità e l’aumento accelerato del gaming a livello globale, ma anche una forte sovrapposizione tra gamer e streamer. Evidenza, quest’ultima, fondamentale per definire una strategia media di successo. Comprendere le abitudini dei giocatori nel frammentato panorama televisivo di oggi permette, infatti, agli inserzionisti di bilanciare attentamente gli investimenti sia sulla tv lineare che sulle piattaforme streaming raggiungendo la persona giusta nell’ambiente giusto”.

In termini di tempo giornaliero, il report riconosce il primato europeo al Regno Unito, con una media di 1 ora e 24 minuti che ha raggiunto i picchi maggiori in aprile 2020 (2 ore e 30 minuti) e a gennaio 2021 (2 ore e 9 minuti) in corrispondenza dei due grandi lockdown inglesi.
Restando sempre in UK, emerge anche che i gamer inglesi in possesso di TV Samsung trascorrono il 28% in più degli altri telespettatori su piattaforme streaming. Questi giocatori occupano, inoltre, ben l’80% del loro tempo ‘televisivo’ giocando o usufruendo di contenuti in streaming.
Infine, se collegati a console di ultima generazione come Playstation 5 e Xbox Series X, gli inglesi giocano giornalmente più di coloro che usano console più datate: una media di 3 ore e 24 minuti contro solo 51 minuti per quelle di vecchia generazione.

Gli insight e i trend contenuti in questo documento sono derivati dai dati proprietari e deterministici dei dispositivi TV Samsung, alimentati dalla tecnologia Samsung ACR (Automatic Content Recognition), raccolti e analizzati tra il 1° gennaio 2020 e il 1° luglio 2021 in Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia.
I giocatori sono stati misurati in base alla presenza e al gioco su una console collegata alla TV Samsung in casa. Il tempo di gioco doveva includere uno o più giochi per un minimo di tre minuti consecutivi.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy