Updating

5a edizione per Best Brands Italia. Se nel 2018 a innovare è stata la Golden Age, quest’anno lo fa la Best Digital Life. ‘Quore di Mercato’ l’headline con cui si comunica, aspettando il 20 novembre per i risultati. Di quello che non è un premio, ma una ricerca di marche che, è certificato, fanno la differenza

I nomi sfileranno la sera del 20 novembre negli studi Rai di Viale Mecenate a Milano, così come è nella tradizione di questo evento che oggi festeggia il quinto anno italiano. Inalterata la formula (nel 2015 arrivò in Italia grazie a GRUPPO SERVICEPLAN ITALIA e Gfk, già forte di 11 anni di esperienza tedesca, oggi avendo allargato a Francia, Belgio, Cina, Russia e a breve pure Polonia e potendo contare nel nostro paese del patrocinio di Upa e di partner quali Rai Pubblicità, 24Ore System, IGP Decaux e Adc Group) che attraverso un algoritmo esclusivo integra risultati economici (quota mercato, fedeltà acquisto e posizionamento prezzo) e capacità del brand di parlare al cuore del consumatore, grazie a 6500 interviste dirette.

Restano tre le classifiche principali: Best Corporate, Product e Growth, cui si aggiunge la preannunciata novità del Best Digital Life Brand e senza dimenticare la consegna dell’Innovation Award che quest’anno andrà a Satispay. Inoltre, allo studio la definizione di un Club, inizialmente aperto alle marche Best delle diverse categorie, per analizzare continuativamente nell’anno cosa significhi essere e restare marca con la M.