Youmark

La nuova integrazione parte dal digital. Vale 18 milioni di euro e soprattutto non parla solo di comunicazione, ma di business. Con la fusione tra Dnsee e Hagakure nasce il primo big polo italiano. Probabilmente il la al disegno di nuove mappe di comparto. E chi non si adegua, rischia

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

La notizia l’avete già letta, ma troverete tutti interessante approfondirne il dettaglio, trattandosi del nuovo modo di interpretare l’integrazione. Più ancora, la sinergia tra comunicazione, caring, vendite e tecnologia, in nome del business di aziende e brand (a firma Dnseee, ad esempio, la definizione di Enjoy, il progetto car sharing Eni).

Il digitale, quindi, è finalmente cambiato. È tutto. Pensiamo anche all’universo mobile, che esce dalla fase di promessa per raggiungere se non  il 100, sicuramente il 50% dei consumatori italiani che navigano e si trasforma in accesso alle nuove metodologie di engagement e vendita, con le marche (ma lo dovranno al più presto fare le pmi e le amministrazioni pubbliche) che lì investono somme sempre più cospicue e che pretendono di interloquire con strutture all’altezza, per competenza specialistica e per capacità di garantire visione strategica globale, con coordinamento comune.

Al microfono di youmark il ceo di Dnsee Sebastiano Rocca e Marco Massarotto, fondatore di Hagakure.

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy