People

Ecco una marca che sa fare la marca. Leader di mercato. Business che tira. Internazionalizzazione. Eppure innova. Prodotti e comunicazione. Ha coraggio, passione e sa osare. E, non a caso, crede nei sodalizi di lungo. Dopo 30 anni con Saatchi & Saatchi, inaugura con Grey e una campagna paneuropea la sua new era. Ringrazia. Perché oggi è rilevante. E vuole restare contemporanea nel tempo, grazie a un’italianità nuova, capace di parlare globale

Il tutto traducendosi nella piattaforma di comunicazione del ‘Paper for People’. Che alla performance del prodotto affianca l’emozione. Cervello e cuore. Spostando l’attenzione sulla marca, che diventa protagonista, condizione sine qua non all’esistenza dei prodotti. E non viceversa.

I tempi sono maturi. Regina vale il 60% del business Sofidel, che è presente in 13 paesi, per circa due miliardi di fatturato e 5800 dipendenti, 19 società, 50 anni di vita e avendo come obiettivo dei prossimi anni pure la crescita negli Usa. Una marca, dunque, per cui è arrivato il momento di farsi amare, credendo che la comunicazione possa ancora e sempre fare la differenza. Oggi è però globale. Smart semplicity e contingent happiness i suoi asset. Leadership, innovazione, etica, cura e umorismo, i valori, cui si uniscono peculiarità come la specializzazione, l’efficienza, la generosità e l’umiltà. Guardando al futuro.

Non c’è bisogno di operazioni one shot, ma di architetture, di perimetri entro cui disegnare il divenire. Per essere significativi bisogna avere fondamenta. Di qui la scelta di legarsi fedelmente ai partner di comunicazione. Altrimenti si sprecano risorse perdendo di vista la strategia. Chi sei e cosa vuoi diventare. Dove sei e dove vuoi andare.

Ed è un peccato che ancora non si possa vedere questa campagna che, ricordiamolo, in Italia sarà on air da domenica 8 ottobre, perché parla di vita, di emozione, di persone, di inconvenienti, di soluzioni e, soprattutto, con l’ironia che fa di Regina, Regina.

Al microfono di youmark Rolando Figaia, Product Management Director Brand Sofidel, e Gaetano De Marco, Chief Strategy Officer Grey. (Ps: c’è pure qualche assaggio degli spot).