Youmark

Coro a Core: con Acqua Lete e Wunderman Thompson Italy le voci dei tifosi sono tornate allo stadio Diego Armando Maradona. E cantano insieme ai loro campioni

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Agli spalti vuoti negli stadi ci siamo abituati da un po’, così come alle partite immerse nel silenzio. Ma ieri sera sul Maxishermo dello Stadio Diego Armando Maradona durante la partita Napoli-Inter è scesa in campo una curva piena di entusiasmo.

Dopo più di un anno lontani dalla loro squadra, infatti, i tifosi azzurri hanno avuto l’opportunità di sentire nuovamente la propria voce risuonare allo stadio, e di portare nuovamente ai calciatori del Napoli il calore e la spinta di cui sentivano la mancanza.

Un’operazione firmata Acqua Lete e WUNDERMAN THOMPSON resa possibile grazie ad una Challenge su TikTok.

Tutto è iniziato scrivendo e registrando un coro da stadio originale che raccontasse la passione dei tifosi, intatta nonostante le distanze. Poi è toccato ai Campioni del Napoli cantarlo su TikTok, invitando i supporter ad unirsi a loro nel coro digitale .

Dal 12 aprile, collegandosi alla piattaforma Tik Tok utilizzando #CoroaCoreLete, gli utenti hanno avuto la possibilità di cantare con Insigne, Mertens, Koulibaly e Politano grazie alla funzionalità duetto della piattaforma.

Tutti i contenuti della Challenge, messi insieme, hanno dato vita alla curva digitale che ieri si è vista e sentita sul maxischermo del Diego Armando Maradona.

“Negli ultimi mesi ci siamo chiesti come riportare il calore e l’amore dei tifosi azzurri sugli spalti del Diego Armando Maradona e abbiamo trovato con la challenge #CoroaCoreLete su Tik Tok una strada innovativa in grado di rompere il silenzio allo stadio e scaldare i cuori dei calciatori e dei tifosi. In un momento difficile come quello che stiamo vivendo”, spiega nella nota Gabriella Cuzzone, Direttrice Marketing Acqua Lete. “abbiamo pensato di regalare ai tifosi momenti di leggerezza, con la possibilità di duettare con i propri campioni del cuore e di riportare la propria voce allo stadio, e ai calciatori azzurri il calore che li ha sempre accompagnati. Ci auguriamo che la challenge #CoroaCoreLete possa essere il miglior auspicio verso un ritorno alla normalità che tutti attendiamo”.

Alessandro Formisano, Head of Operations, Sales and Marketing SSC Napoli, aggiunge: “La pandemia ha profondamente mutato le modalità di svolgimento delle competizioni, stimolando la sport industry a rielaborare anche gli strumenti di visibilità e comunicazione sviluppati in collaborazione con gli sponsor. L’operazione CoroaCoreLete, per il suo alto contenuto di innovazione e l’indubbio potenziale di coinvolgimento, è sicuramente uno degli esempi più interessanti di nuove forme di collaborazione tra Club e Sponsor e averlo sviluppato con il nostro Main Sponsor ci riempie di orgoglio. CoroaCoreLete ha coinvolto in modo spontaneo e divertente i calciatori e sarà in grado di farlo anche con la tifoseria, rinforzando in modo assolutamente originale il legame speciale che unisce la squadra ai tifosi e al popolo partenopeo”.

“In Wunderman Thompson siamo molto orgogliosi di questo progetto”, conclude Lorenzo Crespi, CCO dell’agenzia, “perché unisce tecnologia e creatività, due asset fondamentali della nostra visione. In più dimostra come una grande idea possa riuscire in imprese impossibili, colmare qualsiasi vuoto: anche quello gigantesco lasciato da uno stadio senza spettatori”.

La Challenge su Tik Tok continua, e l’operazione non si ferma qui. Durante le prossime gare in casa sarà infatti ancor possibile sentire i tifosi accompagnare i loro campioni.

Credit

Idea creativa Agenzia: Wunderman Thompson

Cliente: Sgam SPA

Chief Executive Officer: Giuseppe Stigliano

Chief Creative Officer: Lorenzo Crespi

Creative Directors: Marco Rocca e Alessandro Polia

Junior Art Director e Copywriter: Marianna Ingenito e Paola Cecere

Client Service Director: Giovanna Curti

Account Supervisor: Monica Lomazzi

Account Executive: Riccardo Berticelli

Strategic Planner: Simona Bossi

Digital Art Director e Copywriter: Federico Fiore e Carlo Scarpati

Social media strategist: Ilaria Occhipinti

Junior Social media strategist: Alice Ranucci

Casa di produzione: Hogarth Italy

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy