Interactive

Intel annuncia la nomina del nuovo CEO. Dal 15 febbraio Pat Gelsinger prenderà il posto dell’attuale Amministratore Delegato Bob Swan

Pat Gelsinger. prossimo CEO di intel

Il consiglio di amministrazione di Intel ha annunciato che il 15 febbraio il CEO Bob Swan sarà sostituito dall’attuale capo di Vmware, Pat Gelsinger. Una mossa dettata dalla necessita di ‘sangue fresco’ per respingere gli attacchi della concorrenza e rafforzare la propria posizione di leader nel mercato dei chip.

La società ha affermato che il rivolgimento della leadership non sarebbe correlato alla sua performance finanziaria del 2020, aggiungendo che le entrate del quarto trimestre dovrebbero superare la previsione di 17,4 miliardi di dollari. Tuttavia, Reuters ha notato che la mossa è arrivata dopo che il fondo attivista Third Point, il mese scorso, aveva sollecitato cambiamenti per migliorare la posizione di mercato di Intel.

Il presidente di Intel, Omar Ishrak, ha dichiarato in una nota: “dopo un’attenta valutazione, il consiglio ha concluso che questo è il momento giusto per procedere a un cambiamento di leadership, così da attingere all’esperienza tecnologica e ingegneristica di Pat (Gelsinger, ndt) durante la fase più critica della trasformazione di Intel”.

Ishrak ha poi elogiato Gelsinger, un “leader tecnologico”, esprimendo fiducia che assicurerà “una forte esecuzione della strategia di Intel per rafforzare la sua leadership di prodotto e sfruttare le significative opportunità future, mentre è in corso la trasformazione da CPU-maker a una società XPU multi-architecture”.

Gelsinger è stato CEO di VMware dal 2012, dopo aver lavorato per 30 anni in Intel in vari ruoli, tra cui CTO e vicepresidente senior, oltree che Gneral Manager del suo ‘Digital Enterprise Group’.

Swan è diventato CEO nel gennaio 2019 dopo sette mesi come capo ad interim in seguito alle dimissioni di Brian Krzanich.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy