Interactive

120 minuti di intrattenimento a firma Ciaopeople per Facebook Watch: online le tre nuove short series con Le Coliche, theShow e Frank Matano

Vincenzo Piscopo, Head of Branded Content & Originals

Sono online sul canale Facebook Watch di Fanpage.it i nuovi show firmati CIAOPEOPLE, l’unico editore italiano scelto dal colosso americano per la produzione di show originali destinati al pubblico italiano della piattaforma di streaming.

Interamente finanziato da Facebook, il progetto complessivo prevede la produzione di 8 show originali con 8 puntate ciascuno, a opera di 8 content creator appositamente selezionati.  Distribuite su Facebook Watch e sui canali social dei creator coinvolti, le puntate hanno cadenza settimanale così da favorire la prima visione da parte del pubblico.

I primi 5 show, distribuiti lo scorso anno, hanno visto protagonisti Roberto Saviano, The Pozzolis Family, Marco Montemagno, Saverio Tommasi con il duo Camihawke e Alice Venturi.

I nuovi show attualmente online sono format originali scritti da Le Coliche, theShow, che fanno capo a Show Reel Media Group, e Frank Matano, rappresentato da Newco Management.

La chiave nella scelta dei content creator del progetto è stata la condivisione dei valori di Ciaopeople: entertainment, intercettazione dell’interesse del pubblico di Facebook, ma anche condivisione di tematiche rilevanti quali la disabilità e la lotta ai pregiudizi.

Si parte con Le Coliche e la serie ‘Il condominio’. In una parodia delle dinamiche tipiche della vita da condominio, Claudio e Fabrizio ricevono l’odiosa convocazione all’assemblea condominiale. Facciamo così la conoscenza dei vari inquilini con le loro singolari personalità e le lamentele nei confronti dei vicini di casa.

Non chiamateci poverini è la serie ideata da theShow in cui ogni episodio vede ragazzi con specifiche invalidità partecipare a scherzi innocui con telecamere nascoste e con la complicità di theShow. Protagonista del primo episodio è Cristiano, un ragazzo su sedia a rotelle che approfitta della sua situazione per prendersi gioco dei passanti.

La serie di Frank Matano, infine, è ‘Coinquilini del terzo tipo’. Frank viene ripreso dal suo coinquilino mentre è intento ad architettare un piano che gli permetterà di laurearsi dopo 8 anni fuori corso: invocare l’aiuto degli alieni e farsi impiantare il loro cervello super intelligente. Ce la farà?

Vincenzo Piscopo, Head of Branded Content & Originals, commenta nella nota i primi risultati raggiunti: “Il livello dei contenuti prodotti con i nostri partner sta superando le aspettative sia dal punto di vista qualitativo che per la risposta del nostro pubblico. Questa attività è centrale per lo sviluppo della nostra area Originals, che prevediamo di espandere con produzioni destinate non solo all’ambito digitale ma anche a broadcaster televisivi ed altre piattaforme”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy