Youmark

WomenXImpact 2021, parola alle protagoniste Marianna Chillau, Ceo Transactionale & Presidente Associazione 4eCom: qualcosa si sta muovendo, ma siamo ancora legati a un sistema in cui esistono problemi di genere, soprattutto guardando alle donne nei settore tech e nei ruoli manageriali dell’industria digitale

In attesa dell’edizione 2021 di WomanXImpact al via il prossimo 30 settembre, a Bologna e on line, dalla voce delle sue protagoniste il senso di un Summit made in Italy che vuole creare la community femminile più grande del mondo. Le donne non sanno fare sistema? Se vorresti rispondere sì, è il caso di ricrederti.

Perché hai deciso di diventare speaker di Womenximpact e perchè è importante che ci sia in Italia una manifestazione di questo tipo? 

Ho seguito il percorso di Eleonora e approfondito i motivi che muovono l’evento Womenximpact e credo ci fosse bisogno di una manifestazione che dia voce e ispiri le donne, è sicuramente un buon modo di sensibilizzare una disparità che in Italia persiste più che in altri paesi europei.

Cosa vuoi lasciare come messaggio prioritario al pubblico che ti ascolterà?

Non importa da dove vieni, quale scuola hai frequentato o in quale aziende hai lavorato, ciò che importa davvero e la voglia e il desiderio di raggiungere gli obiettivi prefissati, quanto ci credi al tuo sogno.

Nel tuo specifico settore, c’è ancora bisogno di parlare di problemi legati alla parità di genere? Se sì, perché e in che modo pensi si possano trovare delle soluzioni? 

Credo che qualcosa si stia muovendo, ma siamo ancora legati ad un sistema in cui esistono problemi di genere, soprattutto guardando alle donne nei settore tech e nei ruoli manageriali dell’industria digitale a cui appartengo. Sensibilizzare le donne e collaborare con gli uomini, questa credo che sia la ricetta per superare i vecchi modelli di riferimento.

Il tuo maggior successo e il tuo maggior fallimento e cosa hai imparato da entrambi? 

Il mio maggior successo non è ancora arrivato, dal mio maggior fallimento ho imparato che non si smette di imparare.

Chi è Marianna Chillau:

classe 1987, laureata in Economia e marketing si occupa di eCommerce dal 2009. Dopo varie esperienze come Freelance nel 2012 inizia la sua esperienza in StartUp e si occupa di performance marketing per l’eCommerce Pet Bauzaar dove scopre la difficoltà di procedura nell’attivare campagne di coupon sharing. Nasce così Transactionale: piattaforma innovativa che digitalizza lo scambio di offerte tra eCommerce affini e non concorrenti al fine di premiare i clienti, monetizzare e acquisirne dei nuovi.

Nel 2020, assieme ad altri imprenditori esperti del settore digitale, fonda l’Associazione 4eCom, di cui è Presidente. L’associazione nasce partendo proprio dall’omonimo evento italiano dedicato al mondo degli eCommerce e si pone l’obiettivo di promuovere e sostenere l’utilizzo di piattaforme digitali “Made in Italy” e lo sviluppo di soluzioni innovative nel settore della vendita online.

 

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy