Interactive

Le nuove app per l’editoria di Paperlit permettono di monetizzare subito con il native advertising

Paperlit, piattaforma di digital publishing per editori e brand, e Tecniche Nuove, gruppo italiano nell’editoria specializzata, annunciano di aver raggiunto un accordo per il rilascio di oltre 100 app per dispositivi mobili relative a tutti i magazine dell’editore milanese.

I lettori dei magazine pubblicati da Tecniche Nuove potranno sfruttare un motore per lo sfoglio dei contenuti, accedere direttamente dalla app a siti delle riviste aggiornati in tempo reale, utilizzare una funzionalità di ricerca su tutti i documenti presenti in archivio per trovare immediatamente ciò che interessa e condividere istantaneamente gli articoli sui social network.

Commenta in una nota Luca Filigheddu, Amministratore Delegato Paperlit: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver raggiunto questo accordo: la nostra piattaforma di pubblicazione, distribuzione e monetizzazione dei contenuti si integra perfettamente con gli obiettivi di Tecniche Nuove. La realizzazione di un progetto così corposo, inoltre, dimostra ancora una volta la solidità e il valore della piattaforma di pubblicazione Paperlit”.

Aggiounge Ivo Nardella, Amministratore Delegato del Gruppo Tecniche Nuove: “Paperlit ci consentirà di raggiungere i lettori con pratiche e rinnovate funzionalità di consultazione dei nostri contenuti, anche in mobilità. Da tempo pensavamo a un progetto per l’aggiornamento delle nostre App e – grazie a questo accordo – siamo in grado di fornire nuove caratteristiche orientate alla costruzione di un’esperienza di lettura unica, ottimale e basata su tecnologie cutting-edge, sia in termini di formati che di modalità”.

Le nuove App saranno disponibili nei prossimi mesi sia per App Store che per Google Play e, in alcuni casi, i lettori potranno approfondire gli argomenti accedendo a interessanti contenuti multimediali aggiuntivi abbinati agli articoli.

La disponibilità di un tool di analisi integrato con Google Analytics, fornirà ai responsabili delle riviste una visione completa del traffico generato dalle App, oltre a informazioni di dettaglio sui contenuti più letti, in modo da soddisfare tempestivamente le necessità di lettori e di inserzionisti.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy