For Good

Michela Giraud in Nepal insieme a ActionAid e Ciaopeople

Un volo oltreoceano ha portato in Nepal Michela Giraud, attrice e stand up comedian italiane, per girare la nuova campagna per il sostegno a distanza ideata insieme a CIAOPEOPLE per ActionAid.

Nel video è la stessa Michela, nel ruolo di influencer ‘senza scrupoli’, a essere presa in giro perché, mossa da pietismo e convinta di andare in Africa per salvare il continente, si trova quasi senza rendersene conto nel paese asiatico. Qui avrà modo di conoscere da vicino il lavoro di ActionAid e incontrare una classe di bambini che grazie ai tanti sostenitori possono andare a scuola e ricevere cibo, istruzione e cure mediche. E saranno proprio i bambini a far capire a Michela che nonostante le difficoltà del contesto in cui vivono il cambiamento è possibile.

“Il momento per me più profondo ed emozionante è stato l’incontro con “l’inventore”, un ragazzo che ci ha mostrato un circuito elettrico con una lampadina e un camion, costruito con le scatole del dentifricio. Ecco, credo che questo sia il senso della mia presenza lì, e del sostegno che tutti possiamo dare a questi giovani. È stato lì che mi sono commossa e ho pensato che mi piacerebbe poter guardare avanti nel tempo e sapere che quel ragazzo è riuscito a studiare e a diventare ingegnere, scienziato o qualsiasi cosa lui voglia”, afferma Giraud nella nota.

Il nuovo progetto di comunicazione, realizzato da Ciaopeople, e online su Fanpage.it e sui canali social di Michela Giraud a partire dal 25 ottobre, nasce nel solco di una collaborazione pluriennale tra ActionAid e il gruppo editoriale digitale Ciaopeople, da tempo partner dell’attività di comunicazione per la condivisione dei valori dell’organizzazione non profit.

“La vita in Nepal non è facile, per gli adulti ma soprattutto per i bambini e le bambine. La fame e la povertà non risparmiano nessuno e portano gran parte dei bambini ad abbandonare precocemente la scuola. La situazione è peggiore per le bambine, che spesso non la iniziano nemmeno. Siamo felici che Michela abbia potuto toccare con mano il grande lavoro che stiamo facendo sul campo. Sostenere una bambina o un bambino a distanza significa restituire loro un futuro e aiutare concretamente una comunità intera ad uscire dalla povertà”, aggiunge Laura Cozzi, Capo Dipartimento Acquisizione ActionAid Italia.

Conclude Giorgio Mennella, Sales Director Ciaopeople “ActionAid porta in seno delle storie forti. Abbiamo deciso di raccontare il lavoro di ActionAid facendo leva sull’ironia e sulla capacità di interlocuzione con la community di Michela Giraud. Abbiamo giocato con stereotipi e difficoltà, perché è anche in questo modo che si aiuta concretamente”.

Pagina dedicata alla campagna: www.actionaid.it/michelagiraud

Credit Ciaopeople
Advertising Director: Giorgio Mennella
Head of sales branded content: Rosa Iuliano
Sales branded content dept: Giulia Sofia Giordano
Head of studios ops: Chiara Iovine
Studios Project Manager: Otilio Chiodero
Video Curator: Simona Esposito
Video Curation: Manuela Famà