Updating

Wunderman Thompson, ecco la nuova Identity a firma Landor

A due mesi dalla fusione tra Wunderman e J. Walter Thompson, WWP ufficializza la nuova identity della neonata sigla, realizzata da Landor (sempre parte del Gruppo WPP).

Presentata ai dipendenti, prevede un nuovo sito, logo e posizionamento per meglio identificare il business che coinvolgerà 20mila addetti sparsi in 200 uffici in 90 mercati. Wunderman Thompson si definisce ‘a creative, data and technology agency’ che punta a far crescere brand ambiziosi. Un obiettivo che fonde la creatività di JWT e gli skill tecnologici di Wunderman.