People

Cambi al vertice di Wunderman Thompson Italia. Sergio Rodriguez nominato Presidente Esecutivo. Giuseppe Stigliano è Ceo

Sergio Rodriguez e Giuseppe Stigliano

Giuseppe Stigliano, entrato lo scorso gennaio in qualità di Direttore Generale, assume da oggi l’incarico di Ceo.

Ewen Sturgeon, Ceo Europe e South Africa dell’azienda commenta così in una nota questa promozione: “Sono molto lieto che Giuseppe abbia accettato di guidare il team italiano diWunderman Thompson e sono certo che la sua esperienza sui temi della digital innovation, la sua visione di business e il suo approccio orientato ai risultati daranno un contributo fondamentale nel posizionare il nostro ufficio italiano tra i migliori in Europa”.

Stigliano, 37 anni, porta in dote una esperienza internazionale maturata negli scorsi sei anni nel ruolo di Executive Director Europe di AKQA, brand experience agency tra le più premiate nel mondo. Ph.D. in Economia e Marketing, insegna Retail Marketing Innovation presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, la IULM e l’Istituto Europeo di Design. All’attivo diverse collaborazioni con diverse università e business school italiane.

Succede a Sergio Rodriguez, che rimane ai vertici della società con il ruolo di Presidente Esecutivo, dopo cinque anni da Ceo. Manterrà anche la leadership creativa dell’agenzia, e supporterà WPP Italia sul New Business e su clienti strategici del gruppo come Campari, Conad e Vodafone. Toby Hoare, Regional Director WT Europe, aggiunge: “Ringrazio Sergio per il grande lavoro fatto durante gli ultimi cinque anni in veste di Ceo di JWT e sono sicuro che sarà il miglior partner di Giuseppe nel suo nuovo ruolo di Executive Chairman. Come Chief Creative Officer, Sergio, sarà centrale nel disegnare la nuova leadership creativa di Wunderman Thompson Italia”.