27
Apr

2

Pirelli e Publicis Italia danno inizio alla loro partnership  con il progetto di comunicazione per Pirelli Color Edition, novità di Pirelli per i suoi pneumatici più performanti. Due parentesi di colore sul fianco del pneumatico, da scegliere tra una gamma di tonalità, per personalizzare in modo la propria auto.

Per il lancio, Publicis Italia, l’agenzia guidata da Bruno Bertelli, Global Chief Creative Officer di Publicis WW, ha creato un key visual basato su un’esplosione di colore, per sottolineare la grande novità in un settore in cui il solo colore è sempre stato il nero, perché, come recita la line, da oggi P ZERO è More than Black.

La prima uscita del piano di comunicazione di Pirelli è stato lo stadio Meazza di San Siro durante il derby Inter-Milan del 15 aprile scorso. Dai banner di bordocampo al maxi schermo, dall’allestimento delle salette vip fino alle torrette esterne di San Siro, la campagna More Than Black ha vestito tutti gli spazi Pirelli dello stadio.

Il team Publicis che ha ideato la campagna con la direzione creativa esecutiva di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini, è composto dai direttori creativi associati  Aureliano Fontana e Bruno Vohwinkel, dall’art director Alice Terruzzi e dalla copywriter Giovanna Favoroso.

Credit

Cliente: Pirelli Tyres S.p.A.

Agenzia: Pubicis Italia

Ceo Publicis Italia & Global Chief Creative Officer Publicis WW: Bruno Bertelli

Executive Creative Director: Cristiana Boccassini

Associative Creative Director: Bruno Vohwinkel e Aureliano Fontana

Art director: Alice Teruzzi

Copywriter: Giovanna Favoroso

Head of Planning: Bela Ziemann

Planner: Mattia Bellomo

Client Servive Director: Lorenza Montorfano

Account Supervisor: Irene Bassani

Account Executive: Laura Carrisi

Print  Producer: Tina Paolella

Art Buyer: Stefano Gruarin

Fotografia e Animazioni: LSD.eu










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie