13
Oct

Nuovo nome, nuovo logo, nuovo sito in linea con il recente posizionamento sono le novità con cui Business Press, l’agenzia di comunicazione nata a Milano nel 1990, festeggia i suoi 25 anni di attività sul mercato italiano e si prepara alle sfide dei prossimi 25.

Si parte dal nome. Business Press diventa BPRESS, un naming più compatto e dinamico e più facile da ricordare che contiene ed evidenzia la sigla ‘PR’ per rappresentare il dna dell’agenzia. Il logo riprende la logica visiva della versione precedente, semplificandola e rendendola più assertiva.

Schermata 2015-10-13 alle 14.50.50
L’immagine coordinata è completamente ridisegnata, così come la nuova sala Lounge, un luogo organizzato in salotti open per lavorare, rilassarsi, accogliere i clienti, ospitare eventi, nella sede di via Carducci 17 nel centro di Milano. Rinnovato completamente è anche il sito , ora mobile first e responsive. Un nuovo design anche per i canali social dell’agenzia.

Diego Biasi

Diego Biasi

“Nell’ultimo anno abbiamo investito tempo ed energia in analisi, formazione, nuove risorse e nuova organizzazione interna. Abbiamo puntato su tre direttrici: promuovere il ruolo-guida dell’agenzia nell’integrazione di tutte le leve di marketing e comunicazione a disposizione dei clienti; enfatizzare la componente creativa nella consulenza strategica; offrire un’analisi sempre più sofisticata dei target raggiungibili e una misurazione più precisa dei risultati ottenuti”, spiega nella nota Diego Biasi, fondatore e presidente.

In questi 25 anni, ricco il portfolio di clienti seguiti, tra cui  Altavista, Google, LG, Tom Tom, Spotify, Kodak, Parrot, Facebook, Pinterest.

Aggiunge Biasi: “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di trasformare i prodotti dei nostri clienti in hero products. Inoltre, visto che i media hanno sempre un grande interesse per le figure ispirazionali, abbiamo aiutato molti manager a diventare figure di riferimento del loro settore. Siamo sempre stati una ‘hero factory’ e oggi abbiamo voluto rendere più chiaro il nostro posizionamento con questa nuova definizione un po’ ironica, ben visibile nel nostro nuovo video istituzionale”.

“Sempre più aziende credono nella nostra proposta. Negli ultimi mesi siamo stati scelti da brand come Megabus, Bosch Professional Tools, Frabo, BQ che uniti agli altri clienti rafforzano l’expertise di BPRESS in tutti settori dal food alla musica, dal design alla tecnologia, dalla grande distribuzione al B2B”, conclude Paolo Bonizzi.

Schermata 2015-10-13 alle 14.49.34










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie