Youmark

L’importanza di avere un posizionamento. Conversion: omnichannel, abbracciamo tutti i touch point della comunicazione. Con NextMove abbiamo rinforzato la parte tecnologica che è imprescindibile per un’offerta così ampia. Focus su produzione, influencer e branded content. Ai clienti chiediamo fiducia e rapporti duraturi

Ne abbiamo parlato con Alberto Rossi, Ceo CONVERSION.

L’importanza di avere un posizionamento. Ci raccontate in sintesi il vostro? 

“Il nostro è omnichannel e quindi capace di abbracciare tutti i touch poiunt della comunicazione. Con l’acquisizione di NextMove abbiamo rinforzato la parte tecnologica che è imprescindibile per un’offerta così ampia”.

Dovendo scegliere qual-quali i progetti realizzati recentemente che più lo rappresentano e perché? 

“Sceglierei un progetto omnichannel realizzato per Granarolo, dove abbiamo raccontato la più grade filiera italiana, su Digital/Social/Store/Centri Commerciali”.

Le sfide qualitative che vi siete posti per il 2020?

“Fare leva su un set di competenze sempre crescenti, cito ad esempio Conversion Picture, la ns casa di produzione e Conversion Content, hub che si occupa di Influencer e Branded Content”.

Cosa vi sentite di suggerire ai clienti al fine di rendere più efficiente ed efficace il rapporto di collaborazione? 

“Darci più fiducia e rapporti duraturi”.

L’augurio che mandate al mercato per questo nuovo anno? 

“Crescere nonostante tutto”.

Il desiderio che vorreste veder realizzato?

“Un team ancora più motivato e felice”!

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy