Youmark

Acqua Group porta Ristorante Vivo dalla padella al padel

Tradizione, rispetto dei valori e sguardo proiettato al futuro sono alcuni dei valori che contraddistinguono la F.lli Manno, famiglia di pescatori toscani con oltre 40 anni di esperienza e ristoranti in diverse località italiane, forte a livello europeo nel mercato del crudo. Valori che, con il supporto della Business Unit Eventi di ACQUA GROUP, si sono concretizzati anche nell’ideazione e organizzazione della Vivo Padel Cup 2020, un torneo di padel, sport simile al tennis che si pratica a coppie e che sta iniziando a spopolare anche nel nostro Paese.
La Vivo Padel Cup 2020, caratterizzata dalla formula del maschile e del misto, è un torneo amatoriale a 12 coppie nel maschile e 12 coppie nel misto, costituito da 4 tappe che si svolgeranno tra gennaio e aprile presso circoli Padel selezionati nelle località in cui Vivo è presente con i propri ristoranti:
• The Village Padel & Tennis, Grosseto, 25-26 gennaio
• Milano City Padel, Milano, 1 febbraio
• Pro Parma Padel Arena, Parma, 29 febbraio-1 marzo
• Centro Padel Firenze, Firenze, 18-19 aprile
Le prime due coppie di ogni tappa parteciperanno al Master finale del 2-3 maggio al Milano City Padel, in cui si terranno lezioni di clinique e verrà decretato il vincitore assoluto.
Il torneo, del quale Vivo è main sponsor, vede anche la partecipazione di Babolat e Cantina Banfi in qualità di sponsor dei premi.
Al progetto hanno collaborato anche la Business Unit Advertising, che si è occupata dell’ideazione del logo del torneo e di tutti i materiali di comunicazione a supporto, tradizionali e digitali. La Business Unit Digital, invece, ha sviluppato il piano editoriale a supporto dei profili Facebook e Instagram di Ristorante Vivo partito l’11 gennaio.
Credit
Paolo Laurito – Marketing & Development Manager
Rino Giordano – Head of Events
Marialivia Nutini – Junior Event Manager
Chiara Pedullà – Web & Content Editor

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy