Interactive

Universal Music ha scelto Invibes Advertising per la campagna dedicata al Festival di Sanremo 2022

In occasione del Festival di Sanremo 2022, Polydor, un’etichetta di proprietà di Universal Music, ha fatto partecipare quattro dei suoi artisti come concorrenti della kermesse. Per sfruttare l’hype che circonda l’evento, l’azienda leader mondiale della musica ha deciso di promuovere tre di loro (Emma, Matteo Romano e Tananai) con le rispettive canzoni in gara, in contemporanea alla competizione.

Per farlo si è affidata a INVIBES ADVERTISING, che ha strutturato una campagna ad hoc: con l’obiettivo di attirare l’attenzione degli utenti durante il Festival, la società tecnologica specializzata nel digital advertising ha utilizzato il formato Invibes Play, distribuendo tre annunci in-feed sui principali player editoriali. Ciascun annuncio ha mostrato un frammento del video della canzone dell’artista in autoplay e la rispettiva foto.

La campagna di Universal Music e Invibes Advertising, andata live dal 3 al 10 febbraio, è riuscita a incrementare l’awareness dei cantanti e catturare l’interesse dei fan anche grazie a una targettizzazione mirata per interessi ed età: il core target sono state le donne con la passione per la musica; in particolare l’annuncio di Emma è stato rivolto al genere femminile fra i 35 e i 59 anni, mentre quello di Matteo Romano e Tananai è andato a colpire la fascia d’età 18-under 30.

Gli algoritmi di targeting di Invibes Advertising sono stati inoltre potenziati dal posizionamento degli annunci in spazi pubblicitari centrali e rilevanti dei principali media premium online.

“La campagna di Invibes ha funzionato perfettamente, permettendoci di raggiungere il nostro target in contesti online brand-safe e di alta qualità”, commenta nella nota Eleonora Bianchi, Head of Digital Services and Consumption di Universal Music Italy. “Grazie all’innovativa soluzione Invibes Play gli utenti hanno potuto realmente sperimentare la magia del Festival di Sanremo di quest’anno e siamo veramente felici di aver potuto trasmettere queste belle emozioni”.

Le performance ottenute sono state sorprendenti, con risultati di VTR, viewability e CTR che hanno superato tutti i benchmark di settore e gli obiettivi iniziali. Il mix creativo di video catching e immagini a grande impatto, oltre all’ottimizzazione in real time della campagna, ha dimostrato come il formato Invibes Play sia risultato il modo ideale per promuovere gli artisti della Universal Music.

“Siamo orgogliosi di aver aiutato Universal Music a promuovere i propri artisti con una campagna che ha evidenziato in modo creativo tutti i loro punti di forza”, dichiara Alvise Zennaro, Italy Country Director di Invibes Advertising. “Quando si promuove l’arte, la campagna stessa deve essere creativa e coinvolgente tanto quanto l’opera d’arte stessa, e credo che il nostro team sia riuscito in questo obiettivo”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy