Interactive

Strategia, creatività e performance: gli ingredienti per un omnichannel efficace secondo DigiTouch Marketing. Nasce ‘crea’ il nuovo reparto specializzato in Creator e Influencer Marketing

Alberto Rossi e Sergio Spaccavento

In un mercato in rapida evoluzione Digitouch Marketing mette a terra l’approccio omnichannel a pochi mesi dal suo rebranding. Tra gli ingredienti principali per la realizzazione di progetti personalizzati e sempre più innovativi ci sono: strategia, creatività e performance.

Grazie all’unione di diverse competenze sotto un’unica direzione, l’area marketing è in grado di realizzare strategie omnicanali per dare vita a experience totalmente personalizzate in base alle esigenze dei propri clienti.

I servizi offerti vanno dall’Above the Line al Retail, dal Content e Social Media Marketing alle collaborazioni con Influencer e Creator, dalla SEO alla CRO, dalla Produzione foto e audiovideo alla realizzazione di Eventi on e offline, fino ad arrivare al Media Advertising.

Un’attenzione particolare viene data alla neonata Digitouch crea, il nuovo reparto specializzato in Creator e Influencer Marketing che è in grado di lavorare su progetti intelligenti e performanti sulle diverse piattaforme, grazie a un archivio proprietario di Creator micro e nano selezionati tramite un algoritmo e scelti poi manualmente, insieme ad accordi diretti con i Big Content Creator.

Non solo creatività: la performance sono un altro tassello fondamentale che trova efficacia grazie alla capacità di interpretazione dei dati, l’utilizzo di nuove tecnologie e l’esperienza del team. Tutti elementi che permettono di ottimizzare i budget dedicati all’advertising e ottenere risultati efficaci sulla base degli obiettivi condivisi con i clienti.

Digitouch Marketing mette quindi a disposizione del mercato un’offerta omnicanale che trova efficacia anche in virtù della sinergia con le altre Business Unit del Gruppo: Digitouch Technology e Digitouch Ecommerce.

Grazie a questo approccio integrato, al monitoraggio dei trend e l’impegno nella sperimentazione in nuovi settori, i primi mesi dell’anno hanno visto la nascita di interessanti progetti con nuovi clienti, tra cui Eataly, Da Vittorio, Sodexo Benefits and Rewards Services e Clementoni.

“La riorganizzazione nel nuovo modello MTE e l’integrazione di competenze e servizi ci ha permesso di cogliere tutte le nuove opportunità che il mercato sta offrendo. L’omnicanalità, come elemento distintivo, ci dà modo di essere competitivi e, soprattutto, rispondere alle esigenze sempre più sfidanti dei nostri clienti”, afferma nella nota Alberto Rossi, Vice President di Digitouch Marketing.

“Il nuovo assetto di Digitouch Marketing ha permesso di valorizzare e amplificare le diverse competenze messe a disposizione dai nostri talenti e di concentrarsi su nuovi settori come gli eSports, il metaverso e gli NFT. E un utilizzo più performante dei Creator e Influencer. Sperimentazione e creatività ci permettono di dare un apporto sempre più innovativo e al passo con le evoluzioni sociali del mercato”, aggiunge Sergio Spaccavento, Chief Creative Officer e Partner di Digitouch Marketing.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy