Interactive

Safilo Group acquisisce il 70% di Blenders Eyewear, brand californiano digitally-native

Il Gruppo Safilo annuncia di aver acquisito il 70% del capitale della società californiana Blenders Eyewear dal fondatore e proprietario dell’azienda.

Fondato a San Diego nel 2012 da Chase Fisher, Blenders Eyewear ha lanciato una piattaforma e-commerce con competenze digitali e social distintive, registrando una crescita rapida e profittevole. La società genera circa il 95% del suo business attraverso la piattaforma B2C, a cui si è di recente aggiunta l’apertura del primo flagship store Blenders a San Diego.

Gli occhiali Blenders Eyewear si ispirano allo stile di vita attivo della California, con un buon rapporto qualità/prezzo che risultano particolarmente interessanti per una gamma di consumatori, sia maschili che femminili, in particolare per i Millennial e la Generazione Z.

Nel 2019 la società prevede di realizzare vendite nette per circa 42 milioni di dollari, interamente generate negli Stati Uniti e in crescita del 40% circa rispetto all’anno precedente, con una CAGR a 3 anni del 175%.

Chase Fisher manterrà la proprietà della rimanente partecipazione pari al 30% delle quote che, in base alle previsioni contrattuali, è soggetta ad usuali opzioni put e call reciproche esercitabili a partire dal 2023. Chase Fisher rimarrà Ceo di Blenders Eyewear, che continuerà a gestire da San Diego.

Gli effetti dell’acquisizione saranno riflessi nel nuovo Business Plan che la società renderà noto al mercato in data 11 dicembre 2019.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy