Interactive

La Martina sceglie Jellyfish per la gestione del budget digital e aumenta del 30% le vendite sull’eCommerce

JELLYFISH è stata scelta da La Martina per la pianificazione, la gestione e l’ottimizzazione di tutte le campagne digital tra cui display, search e social. Il marchio fornirà inoltre supporto e consulenza al brand per accelerare il proprio percorso di maturità digitale.

La Martina, brand iconico nel settore dell’abbigliamento di lusso, ha scelto di rivedere la propria strategia per le campagne display e social con il supporto, la tecnologia e l’esperienza di Jellyfish con l’obiettivo di aumentare la propria presenza online e le conversioni del suo eCommerce.

Per questa campagna Jellyfish ha svolto un’analisi approfondita dell’account del brand per avere una visione dei parametri di set up, della qualità dei dati e della loro compliance con le norme vigenti in termini di cookie policy, insieme a un’analisi della user journey sul sito.

“Dagli insight emersi abbiamo notato che quasi il 40% del budget speso dal brand non generava alcuna conversione”, spiega nella nota Gaetano Polignano, Managing Director Jellyfish. “Attraverso un mix di tecnologie e competenze e l’ottimizzazione continua delle campagne, il brand è riuscito a ottenere un aumento del 30% delle vendite rispetto allo stesso periodo l’anno scorso nonostante la crisi del Covid-19”.

“Lavorare con i partner giusti è fondamentale soprattutto in questo particolare momento storico. Jellyfish ci ha convinto subito per la strategia proposta, la visione a lungo termine e per avere compreso fin da subito le nostre sfide e i nostri obiettivi. Insieme abbiamo avviato un percorso di collaborazione per aumentare il nostro livello di maturità digitale che richiederà una grande sinergia tra le due realtà nel tempo”, dichiara Adrian Simonetti Presidente di La Martina.

“Siamo molto orgogliosi di lavorare con un brand d’eccellenza come La Martina. Questa partnership rappresenta una nuova occasione per mostrare le nostre capacità di progettare e sviluppare strategie di digitali articolate con una visione sul presente ma rivolta verso il futuro”, conclude Gaetano Polignano.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy