Interactive

In occasione del mese europeo della cybersecurity, Google ed Euroconsumers lanciano ‘Space Shelter’, un nuovo gioco online per aiutare tutti a navigare sicuri

In vista del mese europeo della Cybersecurity che si tiene ogni anno a ottobre, Google ed Euroconsumers, la rete di Organizzazioni di Consumatori che comprende Altroconsumo in Italia e le corrispettive organizzazioni in Spagna (Ocu), Belgio (Test-Achats) e Portogallo (DecoProteste), hanno unito le forze per creare ‘Space Shelter’, un nuovo gioco online che aiuterà persone di tutte le età a mettere alla prova le proprie abilità e a impararne di nuove in merito alla cybersecurity.

Questo è solo il primo di diversi annunci che Google presenterà per tutto il mese di ottobre a tema Cybersecurity: ogni giorno, Google blocca automaticamente più di 100 milioni di tentativi di phishing; Google Foto cripta 4 miliardi di foto, e Google Play Protect esegue scansioni di sicurezza su 100 miliardi di applicazioni installate. Google controlla inoltre più di 900 milioni di password ogni giorno e protegge automaticamente più di 4 miliardi di dispositivi con la tecnologia ‘Navigazione Sicura’.

Tuttavia, una parte fondamentale del rendere il web più sicuro passa dall’insegnamento delle buone abitudini digitali. Google lavora direttamente con esperti ed educatori per aiutare le persone a stabilire dei limiti e a usare la tecnologia in un modo che sia giusto per loro e per le proprie famiglie. È questo l’obiettivo dell’iniziativa e anche lo scopo al centro della partnership tra Google e Euroconsumers.

Space Shelter’ rende l’apprendimento della sicurezza online un’avventura, con una grafica fluida, una colonna sonora e un sound design di alto livello. I giocatori selezioneranno un avatar scegliendo tra una serie di personaggi e poi dovranno passare attraverso una serie di cinque mini-giochi prima di attraccare definitivamente alla loro destinazione: la base ‘Space Shelter’. Per tutto il tempo, scopriranno gli elementi che rendono un account sicuro online, dall’uso di un gestore di password alla comprensione dell’autenticazione a più fattori e alle impostazioni della privacy.

Il lancio di Space Shelter è solo l’inizio di questa attività: Google darà un contributo per sostenere TechSoup, un’organizzazione senza scopo di lucro che supporta le organizzazioni non profit, gli enti di beneficenza e le biblioteche, fornendo accesso a donazioni e sconti su software, hardware e servizi. TechSoup gestirà una serie di nove sessioni di formazione su argomenti di privacy e sicurezza per le ONG in tutti i paesi in cui questo progetto verrà lanciato, con l’obiettivo di formare ben 3.000 ONG.

Il lancio di Space Shelter sarà sostenuto anche da 12 YouTubers dei quattro paesi citati, che, come i veri astronauti, riceveranno un kit di sopravvivenza e l’addestramento da Paolo Nespoli, ex astronauta, comunicatore scientifico e allenatore. Questi aspiranti ‘nauti’ della sicurezza promuoveranno il gioco a un gruppo più ampio di consumatori.

Space Shelter’ è stato realizzato da Gamindo in HTML5 ed è disponibile per Mobile (iOS e Android) e Desktop.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy