Interactive

Ericsson e Verizon: accordo da 8,3 miliardi di dollari per accelerare l’implementazione della rete 5G di prossima generazione negi Stati Uniti

Ericsson annuncia un importante accordo pluriennale con Verizon per fornire le sue soluzioni 5G e accelerare l’implementazione della rete 5G di prossima generazione di Verizon negli Stati Uniti.

“Questa è una partnership strategica significativa per entrambe le aziende e ciò che ci entusiasma di più è portare i vantaggi del 5G ai consumatori statunitensi, alle imprese e al settore pubblico”, commenta in una nota Niklas Heuveldop, President and Head of Ericsson North America. “Non vediamo l’ora di lavorare con Verizon per sfruttare soluzioni come la Cloud RAN e la nostra Street Macro, aggiungendo profondità e versatilità all’implementazione della rete 5G negli Stati Uniti”.

“Con questo nuovo accordo, saremo in grado di continuare a guidare l’innovazione e diffondere largamente il 5G”, aggiunge Kyle Malady, Chief Technology Officer di Verizon. “Siamo lieti di continuare questo lavoro attraverso un rapporto di lunga data con Ericsson”.

Nell’ambito di questo accordo da 8,3 miliardi di dollari, Verizon implementerà le soluzioni 5G MIMO C-band, low-band e millimeter wave (mmWave) di Ericsson per migliorare ed espandere la copertura 5G Ultra Wideband di Verizon, le prestazioni di rete e l’esperienza degli utenti. Le soluzioni tecnologiche di Ericsson, tra cui Massive MIMO, Ericsson Spectrum Sharing ed Ericsson Cloud RAN, completano il portafoglio Ericsson Radio System ad alte prestazioni, in grado di supportare i servizi 5G. Le funzionalità software di Ericsson forniscono agli utenti finali la velocità e le prestazioni che si aspettano dalle reti 5G.

Nel 2020, Verizon è stato il primo operatore a ricevere una stazione base commerciale 5G prodotta nella nuova e pluri-premiata fabbrica intelligente di Ericsson a Lewisville, in Texas. Ericsson è impegnata a costruire e ad accelerare l’implementazione del 5G in tutto il paese.

Related articles