Interactive

A Milano riapre Camparino in Galleria e lo comunica con Ogilvy. Digital e Social nella strategia di lancio

Camparino in Galleria, riapre con un nuovo look e un’offerta di food pairing e sceglie OGILVY per il lancio attraverso una strategia di comunicazione social e la realizzazione di una nuova piattaforma digital.

Rinnovato nella sua veste architettonica il Camparino in Galleria, storico luogo di nascita dell’aperitivo milanese e icona dell’animo cittadino, sarà live su Facebook e Instagram (@camparinoingalleria) con un piano di contenuti social realizzati da Ogilvy con l’obiettivo di far conoscere tutte le novità del locale.

Il sito Camparino.com oltre a ripercorrere la storia del locale, invita gli utenti a scoprire le diverse possibilità di vivere il Camparino in Galleria esplorando i dettagli delle sue sale: il Bar di Passo e Dehors, la Sala Spiritello e la Sala Gaspare Campari.

Da giovedì 14 novembre, Camparino aprirà le sue porte al pubblico e gli utenti potranno realizzare un vero e proprio viaggio sensoriale, vivendo un’esperienza di food pairing che va oltre la contemporaneità: si potranno assaporare i cocktail Campari abbinati ai Pan’cot, piatti creati appositamente per il Camparino dal coinvolgimento dello Chef e Ambrogino d’Oro Davide Oldani.

Credit
Chief Creative Officer: Giuseppe Mastromatteo Senior Art Director: Valentina Faravelli Copywriter: Ludovica Di Biasi
Creative Strategist: Lavinia Aurelio
Design Director: Marco Pelà
Senior Digital Strategist: Nicola Pavan Account Director: Claudia Lucchini
Fotografi: Paolo Chiodini / Stefano Vergari

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy