Rubriche / Media e Pianificazione

GroupM ESP, agenzia di sport marketing, ora è operativa anche in Italia

21
Sep

Schermata 2016-09-21 alle 16.32.01

Nata nel 2015 e presente a Londra, New York, Chicago e Singapore, GroupM ESP (Entertainment & Sports Partnership), la nuova agenzia di sport marketing al servizio di GroupM e dei rightsholder guidata da Michele Ciccarese (nella foto), dal primi settembre è operativa anche nel mercato italiano.

Spiega Ciccarese, Head of GroupM ESP, nella nota: “La sport industry, anche in Italia, cresce e rappresenta una porzione sempre più significativa del PIL del Paese, e favorirne la generazione di valore è per GroupM ESP un obiettivo prioritario. GroupM ESP risponde alle mutate esigenze del mercato della comunicazione, e offre ai  grandi player dello sport una consulenza strategica finalizzata a renderli ineguagliabili piattaforme di comunicazione al fine di essere rilevanti e capaci di ingaggiare alcune delle ‘target audience’ più attente e fedeli: i tifosi. E’ inoltre innegabile che le partnership sportive possono giocare un ruolo chiave nel funnel di marketing dei brand: dall’incremento di awareness e consideration, fino alla conversion ed alla loyalty dei tifosi guidati dal driver della passione. GroupM ESP opera con due declinazioni interne: ESP Brands ed ESP Properties. La prima è il braccio strategico e operativo delle agenzie media del gruppo (Mindshare, Mec, Maxus e Mediacom) e di clienti diretti, al fine di integrare, identificare, negoziare, attivare e misurare partnership sportive nelle strategie media dei clienti con audience affini al mondo dello sport. ESP Properties è, invece, la prima azienda del gruppo totalmente dedicata al mondo dei rightsholder: club, leghe, federazioni, grandi eventi e venues. Il suo principale ruolo sarà supportare gli sportmaker italiani, attraverso consulenze ad hoc, nel posizionarsi come piattaforme di comunicazione grazie a una profonda analisi dei dati e degli insight, alla creazione di content digital e social, all’experiential mktg e alla misurazione delle partnership, per permettere ai clienti l’identificazione di nuove aree di revenue esplorandone e sfruttandone tutte le potenzialità. Da un lato le marche, dall’altro gli sportmaker ed i rightsholder: il nostro ruolo sarà quello di sviluppare attività di consulenza strategica per disegnare azioni di comunicazione e di marketing capaci di far dialogare al meglio le parti nel rispetto degli obiettivi e delle strategie al fine toccare la profondità della target audience, e concentreremo il nostro impegno su tre pillar: creatività, innovazione e misurazione”.

ESP Properties Global oggi, dopo poco più di un anno di attività, annovera tra le sue property partner come All Blacks, Cleveland Cavaliers in NBA, Liverpool F.C. e Manchester City Football Club in Premier League, Sevilla nella Liga e ha collaborato nello sviluppo delle strategie di partnership dell’ultima Coppa America Centenario disputata negli Stati Uniti nel giugno scorso.










Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie