Youmark

The Van, L45 e Blueroads uniscono le forze per il lancio di Vattinn’, la cravatta-mascherina

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Ulturale, azienda napoletana che produce cravatte artigianali di alta gamma, lancia sul mercato un nuovo prodotto affidandosi ai partner di sempre – thevan# e L45 – per la prima volta supportati da Blueroads, sigla nata nel 2020 specializzata nella live communication e in particolare nella produzione di eventi in live streaming.

L’occasione è la messa sul mercato di Vattinn’, una speciale cravatta il cui codino posteriore è in grado di trasformarsi in mascherina. Un prodotto già coperto da brevetto internazionale.

L’agenzia di comunicazione The Van e la sua partecipata L45, specializzata in media relations e digital pr, sono state coinvolte fin dalle prime fasi del progetto, chiamate in primo luogo a trovare un nome accattivante per la neonata cravatta; alla fine la scelta è caduta su Vattinn’, espressione partenopea che esprime la volontà di ‘scacciar via’ ogni possibile contagio. Da lì, si è proceduto all’ideazione e alla realizzazione di una gamma di materiali di comunicazione per lo più digitali, fra i quali anche un video promozionale comparso sulle home page di alcuni dei più visitati siti di informazione italiana.

La campagna di lancio ha visto il suo culmine nella mattinata di martedì 29 settembre con la conferenza stampa di presentazione trasmessa in diretta streaming, a cui hanno assistito oltre 100 fra giornalisti e clienti. Blueroads ha curato l’intero evento, dalla scelta della location (lo stesso store Ulturale in via Bigli, a Milano) al format fino alla regia. La conferenza stampa ha visto la presenza del maestro Vincenzo Ulturale e di Alberto Sciacqua, rispettivamente il patron e il responsabile commerciale del brand napoletano, moderati dal giornalista di TGcom Dario Donato.

“Collaboriamo con Ulturale da anni – commenta nella nota Luca Villani, partner e managing director di The Van – ma questa occasione è davvero speciale perché siamo partiti dal nome stesso del prodotto, ispirato all’inconfondibile spirito partenopeo del brand, e abbiamo curato tutta la filiera della campagna di comunicazione”.

«Per la conferenza stampa abbiamo creato un format fresco, bene interpretato dai protagonisti in modo spontaneo – aggiunge Lorenzo Dossena, partner e managing director Blueroads e regista dell’evento -. La scelta di trasmettere dallo store Ulturale, trasformato per l’occasione in uno studio tv, è stata vincente, perché abbiamo fatto sentire a casa sia i relatori che i giornalisti e i clienti collegati da remoto”.

“La conferenza stampa digitale è stato uno strumento chiave di questa operazione. In un periodo critico per tutti gli incontri di persona, grazie alla regia di Blueroads, alla creatività di The Van e, ovviamente, alle relazioni di L45, abbiamo portato tanti giornalisti letteralmente in casa di Ulturale per mostrare questo prodotto rivoluzionario. Il ritorno sui media è stato davvero straordinario”, conclude Simone Guzzardi, partner e managing director L45.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy