Youmark

Per Natale Voiello e AUGE Design portano la fortuna in Rinascente. Nasce La Scaramantica. E Cannavacciuolo c’entra

Per la prima volta, il brand di pasta napoletana Voiello varca a Milano la soglia de La Rinascente. Luoghi e simboli della cultura partenopea saranno il tema delle vetrine dello store per il periodo natalizio, e verranno inaugurate in un evento privato martedì 19 novembre con uno show cooking tenuto dallo chef Antonino Cannavacciuolo, testimonial della pasta Voiello, con la partecipazione di ospiti del panorama del lifestyle italiano.

L’Antica Marca Voiello, fondata nel 1879 a Torre Annunziata (dal 1973 parte del Gruppo Barilla), è riconosciuta da sempre come una pasta dalla qualità superiore. La selezione delle materie prime, a partire dall’utilizzo del Grano Auro, e i formati legati alla tradizione, la rendono una pasta sinonimo di eccellenza. Ma oltre alla sua storia, Voiello quest’anno presenterà alla Rinascente La Scaramantica: la Gift Box in Edizione Limitata pensata per portare la cultura napoletana sulle tavola di tutta Italia.

Al suo interno, le confezioni di pasta Voiello disegnata dallo chef Cannavacciuolo:  spaghettoni, paccheri e calamarata, presentate in un pack ridisegnato per l’occasione. In più, un ricettario che racchiude solo ricette di buon auspicio. Nate da ingredienti che ‘portano fortuna’. E’ stato proprio Cannavacciuolo a crearle e ogni piatto presenterà dunque un ingrediente della tradizione italiana, raccontato da un lato nuovo e sorprendente.

Infine, La Scaramantica conterrà un set di 4 piatti in porcellana, ciascuno con un simbolo fortunato disegnato sul fronte. Saranno proprio il quadrifoglio, il cornetto, il ferro di cavallo e il numero 13 a rappresentare il fil rouge concettuale e visivo della Box e dei suoi diversi elementi.
La Scaramantica sarà in vendita esclusivamente alla Rinascente e su Amazon, diventando il regalo ideale per gli amanti della cucina, che potranno apprezzare anche l’augurio di buona sorte.

La Scaramantica nasce da un’idea di AUGE Design (AUGE HEADQUARTER) che ha progettato tutti gli elementi del progetto, dai piatti fino al packaging della pasta in edizione limitata.

Con la direzione creativa di Davide Mosconi e Federica Ariagno. Senior designer Miriam Frescura, testi di Veronica Dal Cortivo.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy