Youmark

Per la prima volta in 37 anni Budweiser sarà grande assente al prossimo Super Bowl. Il budget media destinato a una campagna pro vaccinazioni Covid-19

La birra che fa capo a Anheuser-Busch InBev sta valutando una pianificazione digital. Nel film, narrato dall’attrice Rashida Jones, si vedono immagini di alcuni americani durante la pandemia, incluso un gruppo di sanitari tra i primi a essere vaccinati. E’ anche previsto di devolvere parte dell’investimento advertising 2021 alla Ad Council and Covid Collaborative’s Vaccine Education Initiative.

Budweiser non sarà l’unico marchio iconico ad essere assente quest’anno durante l’evento sportivo con il suo spot, anche PepsiCo e Coca-Cola hanno comunicato la loro defezione. La prima si concentrerà sulla sponsorizzazione dell’halftime show (altri suoi marchi come Frito-Lay avranno il loro spot), la seconda, che aveva sospeso gli investimenti durante la pandemia nel 2020, sta valutando il da farsi.

 

 

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy