Youmark

Parmigiano Reggiano torna in tv con un progetto d’autore e segna la svolta. Cesare Casiraghi: “Firma il progetto la nostra agenzia. Per la prima volta una serie tv e web nasce anche con il contenuto spot all’origine”. Preparatevi alla sorpresa de ‘Gli Amigos’. Starring Massimo Bottura e Stefano Fresi

Per saperne di più dovremo attendere il prossimo 14 settembre, quando la campagna sarà presentata alla stampa.

Intanto qualche anticipazione trapela già. Confermando Parmigiano Reggiano la collaborazione con CASIRAGHI GRECO&, l’agenzia che nel settembre 2019 si era aggiudicata la relativa gara.

Ora, a distanza di due anni dall’uscita della prima campagna, e dopo un intermezzo in pieno lockdown da covid, il marchio torna a investire e lo fa con un progetto che rompe gli schemi, allineandosi all’evoluzione media che nel frattempo c’è stata.

Dunque, non una semplice campagna ma un vero e proprio progetto cinematografico che sarà trasmesso in tv e su tutte le piattaforme, per essere ovviamente poi condiviso sui social. “Sei episodi di circa 5 minuti ognuno che nascono già nel momento della scrittura della sceneggiatura ognuno con uno spot, che vivrà anche di vita propria”, ci spiega Cesare Casiraghi, Founder e Direttore Creativo Esecutivo dell’omonima agenzia.

Il film, prodotto da Akita e diretto da Paolo Genovese, vede la partecipazione di Massimo Bottura e degli attori Stefano Fresi, Niccolò Gentili, Barbara Venturato, Francesco Gaudiello, Elena Funari, Marianne Leoni.

Intitolato ‘Gli Amigos‘, racconta di una scuola di cucina che viene invitata a partecipare ad una gara per aggiudicarsi uno stage presso il ristorante dello chef pluristellato Massimo Bottura. La vera sfida è che tutti devono utilizzare lo stesso ingrediente in ogni ricetta: il Parmigiano Reggiano. Da qui inizia un viaggio alla scoperta dei valori e dei segreti di questo prodotto, delle relazioni e dei sogni della giovane squadra di chef che animano la storia. Stefano Fresi, il maestro della scuola di cucina, farà loro da guida e da mentore in questo viaggio dalle molteplici scoperte.

Paolo Genovese (Roma 1966) regista e sceneggiatore, è autore di molti film di successo in Italia e all’estero, tra cui La banda dei Babbi Natale (2010), Immaturi (2011), Tutta colpa di Freud (2014), Perfetti sconosciuti (2016) per il quale vince il David di Donatello come miglior film e miglior sceneggiatura ed anche il Tribecca Film Festival. Ha scritto due romanzi per Einaudi.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy