Youmark

Il Covid si abbatte anche su Pizza Hut, Dopo più di 60 anni e 18mila ristoranti in 100 Paesi, l’insegna abbassa la saracinesca messa in ginocchio dai debiti

Con Pizza Hut chiuderà anche l’altra catena di ristoranti del gruppo, Wendy’s, diventata tristemente famosa, fuori dai confini americani, per la morte dell’afroamericano Rayshard Brooks, ucciso dalla polizia nel parcheggio di uno dei ristoranti della catena, ad Atlanta, Georgia, riferisce l’agi.

L’impresa, avviata nel ’58, nel ’77 contava 4mila ristoranti. I fondatori vendettero tutto alla PepsiCo per più di 300 milioni di dollari. Successiva proprietà fu la Yum, legata al gruppo Npc International. Negli anni successivi il deficit de gruppo è salito a quasi un miliardo di dollari.

Il lockdown legato alla pandemia ha assestato il colpo finale. Negli ultimi due mesi hanno presentato istanza di fallimento altre catene già in crisi, che spaziano dalla ristorazione al fitness, nonché nomi importanti dell’entertainment come il Cirque du Soleil.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy