Youmark

IKEA Italia lancia la campagna #ComingOutOfTheCloset in occasione del Coming Out Day

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Coming out of the closet, ovvero ‘uscire dall’armadio’. Una metafora per raccontre la condizione delle persone LGBT+, a volte costrette a tenere le proprie emozioni chiuse a chiave, prima di riuscire ad esprimerle apertamente.

In occasione del Coming Out Day, IKEA ha reso questo modo di dire protagonista di una campagna. Racchiudendo all’interno dei suoi armadi le storie e i pensieri di chi si trova ad affrontare la decisione di fare o meno coming out.

Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre, IKEA invita i visitatori degli store di Milano, Roma e Afragola a vivere l’esperienza emotiva delle testimonianze reali da cui sono state tratte le storie custodite all’interno degli armadi.

Il messaggio dell’iniziativa, realizzata insieme a WE ARE SOCIAL,  è affidato anche a un video che sarà condiviso su tutti i canali social IKEA.

Fare coming out è un percorso che talvolta può anche avere implicazioni drammatiche. Come nel caso di coloro che per aver compiuto questa scelta sono stati costretti ad abbandonare quella che chiamavano casa. Per sostenerli nel tentativo di ritrovare un sentimento di casa, insieme all’associazione Quore, IKEA ha contribuito alla realizzazione di un progetto di Co-Housing sociale a Torino.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy