Youmark

Lorenzo Marini Group porta in tavola Tavernello Frizzante. Stappiamo come se fosse un musical

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

LORENZO MARINI GROUP e Tavernello aprono l’estate con la campagna di comunicazione sul brand Tavernello Frizzante: un vino frizzante in bottiglia per pasti e aperitivi. 

La campagna di comunicazione è stata studiata dall’agenzia a livello tattico, per la stagionalità del prodotto, e prevede una pianificazione dello spot tv e radio per tutto il periodo estivo, a partire da domenica 5 luglio.

L’obiettivo del progetto al quale ha lavorato il team dell’agenzia è rafforzare l’awareness del brand anche nel segmento dei vini frizzanti, raccontando il posizionamento del prodotto in un contesto di convivialità, piacere e socialità.

Lo spot è un  musical e la regia è di Lorenzo Marini. Lo spot rende omaggio allo stappo. Lorenzo Marini Group ha fatto proprio questo istante e l’ha reso il protagonista della storia. Il claim finale recita ‘Tavernello frizzante, l’estate cambia musica.’

La pianificazione di Media Italia prevede la tv come mezzo portante della campagna, declinata e accompagnata da una campagna radio e digital, in un sistema di comunicazione integrata. 

Il film è stato diretto da Lorenzo Marini, con Stefano Morcaldo come direttore fotografia, executive producer Pierangelo Spina, producer Roberta Jarratt. La colonna musicale è stata composta da Luciano Ripamonti, Peperoncino Studio. Sotto la direzione creativa di Lorenzo Marini hanno lavorato Ezio Campellone, general manager, Artemisa Sakaj, account supervisor, Elisabetta Scolaro, account executive, Olga Ceserani, art director, Elena Canti, copywriter.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy