Podcast

Podcastory lancia ‘The Other Talk’, il talk podcast per approfondire i temi più importanti legati al mondo LGBTQ+. Il progetto è supportato da gay.it e sponsorizzato da Pulsee

Giugno, Pride Month. PODCASTORY lancia ‘The Other Talk’, un talk podcast in quattro episodi con lo scopo di approfondire alcuni dei temi più interessanti legati al mondo LGBTQ+, già affrontati in maniera fictional negli episodi della serie podcast ‘The Other Side’, prodotto originale targato Podcastory.

‘The Other Side’ è infatti una serie podcast emozionale nata per celebrare ‘l’altro amore’: dal legame tra eroi sul campo di battaglia (Achille & Patroclo) al delicato ruolo della donna nell’antica Grecia (Saffo & Gongila) e nel mondo moderno (Virginia Wolf & Vita), alle coppie gay nel mondo della musica (Billie Holiday & Tallulah/Freddie Mercury & Jim) fino all’omosessualità nell’alta società e nella politica (Hans & Carlo Alessandro/Adriano & Antinoo). Tante storie, ispirate a quelle vere, piene di pura emozione per fare luce sul mondo LGBTQ+ e imparare a conoscerlo più ‘dall’interno’.

Francesca Silvia Loiacono

“The Other Talk nasce dal nostro impegno assiduo e costante nel dare voce al mondo LGBTQ+”, spiega nella nota Francesca Silvia Loiacono, Head of Content di Podcastory. “Un impegno che è innanzitutto un piacere, oltre che un appuntamento che non si limita al solo mese del Pride. Da un anno a questa parte, infatti, tutti i mesi pubblichiamo un episodio di ‘The Other Side’, la nostra serie original dedicata alla storie di grandi uomini e grandi donne appartenenti al mondo LGBTQ+: storie di amori contrastati e difficili, che attraversano tutte le epoche, visti con gli occhi di chi dei due è meno noto. Patroclo che ci racconta Achille, Vita Sackville che ci racconta Virginia Wolf… Ogni mese, da un anno, noi di Podcastory dedichiamo una storia alla comunità LGBTQ+. Quest’anno abbiamo deciso di fare il salto di qualità: The Other Talk è il luogo dove affrontare i temi più caldi e interessanti per la comunità LGBTQ+, in un dialogo simpatico e informale con Dario Spada, host radiofonico che ci accompagna con il suo fare ‘smart’, in questa magnifica avventura”.

‘The Other Talk’ sarà quindi un’edizione speciale di ‘The Other Side’: quattro puntate per discorrere di luoghi comuni, temi e pregiudizi che caratterizzano il mondo LGBTQ+. Quattro talk, in cui l’host Dario Spada, rimarrà fisso e discorrerà in un ‘botta e risposta’ con uno o più guest legati al mondo gay, i quali varieranno di puntata in puntata. Obiettivo: riaprire un dibattito sempre aperto e dare voce a chi qualcosa da dire ce l’ha, perché di certi temi non se ne parla mai abbastanza.

“Quando Podcastory mi ha parlato del progetto ‘The other talk’ mi sono subito entusiasmato”, spiega Dario Spada, conduttore del podcast. “Perché? Il motivo è semplice. Perché spesso, quando si parla di storie omosessuali, il punto di vista è chiuso e il tono della narrazione cupo, come se si dovesse sempre evidenziare un problema, qualcosa che non va alla base. Io di natura sono un ottimista e per questo mi piace pensare che si possa parlare di tutto con positività. Senza retropensieri né pregiudizi: semplicemente parlarne. Affrontare certi temi senza farli diventare un ‘problema’, trasformandoli in una risorsa preziosa… Perché in fondo è questo la diversità: un’opportunità per tutti per diventare più forti. Ecco perché ho sposato pienamente ‘The other talk’: per dare voce a questi miei pensieri assieme a persone che rappresentano  al meglio la comunità LGBTQ+ e che hanno tante storie da raccontare. Ringrazio Podcastory per questa opportunità e invito tutti ad ascoltare questi podcast”.

I temi affrontati in ciascuna puntata sono: affermazione di genere, omogenitorialità e pride week, perché le storie tra omosessuali sono spesso tragiche? Omosessualità in contesti di guerra e il ruolo catartico del coming out nel mondo dello spettacolo.

Una tavola rotonda tra esperti del mondo LGBTQ+ (o più semplicemente tra persone che di quel mondo non parlano per sentito dire) per far dialogare chi il mondo LGBTQ+ lo conosce, ma ha ancora molto da dire.

Giuliano Federico

“Con Gay.it abbiamo voluto dare il nostro contributo informativo di media LGBTQIA+ alla serie ‘The Other Talk’ dedicata al Pride Month”, commenta Giuliano Federico, Head of Content di Gay.it. “È doveroso raccontare la comunità e le sue istanze intersezionali a un pubblico mainstream e grazie a The Other Talk alcuni temi a noi cari possono arrivare a tutt*”.

Alicia Lubrani

“Come operatore del settore energetico abbiamo l’obiettivo di raggiungere le persone ovunque si trovino e per farlo è essenziale utilizzare un sistema di media sempre più diversificato e numeroso”, conclude Alicia Lubrani, Chief Marketing Officer di Axpo Italia e responsabile del brand per le utenze domestiche Pulsee Luce e Gas. “Con Pulsee siamo alla costante ricerca di nuovi modi per far evolvere la vita delle persone e quello dei podcast è uno strumento che vede crescere continuamente la sua popolarità presso un pubblico eterogeneo, curioso e che ha voglia di imparare cose nuove. Ci proponiamo di fare education sul nostro comparto portando trasparenza anche in un contesto estremamente complicato come quello attuale e l’idea di essere partner di un progetto che porta alla luce storie sulla parità di genere ci è piaciuta sin da subito perché rispecchia i nostri valori educativi e formativi”.

I punti di forza di ‘The Other Talk’ sono lo storytelling emozionale, che crea una fortissima connessione con gli ascoltatori; il format ‘talk’ che facilita il dialogo, creando una connessione immediata e intima che favorisce l’immedesimazione e l’empatia per le storie narrate da parte di chi ascolta; la presenza di Dario Spada, abituato a parlare in diretta in modo ‘smart’ e informale, oltre che divertente e il tone of voice ‘pop’ del talk, che aiuta ad affrontare tematiche delicate come l’attenzione verso il mondo LGBTQ+ in maniera ‘informale’ e ‘super partes’, così da arrivare più facilmente al cuore di chi ascolta senza formalismi o forzature.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy