Interactive

Young Digitals lancia Adagio, progetto editoriale che racconta su Instagram l’Italia lontano dagli stereotipi

YOUNG DIGITALS lancia il progetto editoriale Adagio, con l’’obiettivo di raccontare l’’Italia e il Made in Italy unendo long-form e branded content.

Il progetto vivrà sul profilo Instagram di Young Digitals, società di ACQUA GROUP, sperimentando con tutti i formati nativi della piattaforma, per articolare un racconto completo e inedito del Paese, in lingua inglese, lontano dalla percezione stereotipata e semplificata dell’’Italia e del Made in Italy nel mondo. La prospettiva futura è di sviluppare il progetto su ulteriori touchpoint, come podcast e newsletter.

Una scelta, quella di mettere le competenze da agenzia di comunicazione al servizio di contenuti “long-form” sia branded sia unbranded, che giunge in un contesto particolare e con modalità solo in apparenza controintuitive.

““Alcune realtà sono nate come progetti editoriali per poi trasformarsi in agenzie”, commenta nella nota Michele Polico, CEO di Young Digitals. – “Noi attraverso questo progetto stiamo sperimentando un percorso inverso, intercettando un bisogno bilaterale: quello delle persone di sentire i brand al servizio di una causa e di un purpose, e quello dei brand di ampliare il racconto e le occasioni di rilevanza. In più, come agenzia, vogliamo dare un segnale al panorama della comunicazione, sia dal lato dei professionisti, sia dei nostri dipendenti, sia dei clienti: l’’editoria è la casa del contenuto e dell’’opinione, saper comunicare passa per padroneggiarne i linguaggi, le dinamiche e la vision”.

Abbiamo scelto ‘Adagio’ perché è una parola italiana che nel linguaggio musicale è diventata di una lingua universale, non tradotta, e rappresenta quindi l’’eccellenza italiana a livello semantico – spiega Laura Canto, copywriter di Young Digitals e responsabile del progetto – ma allo stesso tempo ci riporta all’’idea di “lentezza del contenuto”: proponiamo infatti contenuti pensati e realizzati con un processo produttivo che si prende il proprio tempo, e in un contesto di fruizione istantanea come Instagram offre spunti di riflessione e approfondimento meno frenetici e soprattutto durevoli. Questo è il modo in cui ci piace comunicare”.

https://www.instagram.com/youngdigitals/

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy