Interactive

xingu, Giulia Pettè è la nuova Amazon retail manager

Giulia Pettè entra in Xingu, l’agenzia italiana 100% Amazon Focus, in veste di nuova Amazon Retail Manager. Con un’esperienza quasi decennale nell’universo digital, Giulia Pettè ha iniziato la sua carriera nel marketing presso aziende come Fendi e Colgate-Palmolive, nei ruoli di Assistant Product Manager e di Assistant Brand Manager rispettivamente. Significativo è il suo know how dell’ecosistema Amazon, in cui opera sin dal 2014 grazie al suo ruolo in Philips dove ha ricoperto il ruolo di Junior eCommerce Manager seguendo in prima persona la penetrazione e crescita del colosso Amazon in Italia. Qui si è occupata di gestire il brand e la sua presenza sul marketplace, elaborando strategie di eCommerce per scoprire nuove opportunità e accelerare la crescita del business. Questa esperienza le ha permesso di sviluppare tutte le competenze necessarie per gestire anche il lato advertising di Amazon.

Oggi Giulia si unisce al team di Xingu per gestire le attività business lato retail, sviluppando strategie, analisi e promozioni sia per i canali vendor che i canali seller dei nostri clienti su Amazon.

“Amazon è una realtà complessa e in continua evoluzione. L’eccezionale velocità e competenza con cui Xingu interpreta e concretizza le esigenze dei propri clienti mi hanno davvero colpito, convincendomi del valore del loro progetto. Sono molto orgogliosa di essermi unita alla squadra, insieme avremo l’opportunità di costruirne il futuro. Farne parte sarà l’occasione per approfondire la mia esperienza sul canale e conoscere nuovi brand per farne storie di successo”, commenta nella nota Giulia Pettè – Amazon Retail Manager di Xingu.

“In ottica di ampliare e rafforzare il team, dopo una lunga selezione abbiamo investito su Giulia, che oltre alle doti personali a livello comunicativo, ha un’esperienza di 6 anni sul canale maturata lavorando per uno dei più evoluti brand su Amazon, quale Philips. Avendo Xingu già maturato un’esperienza strategica e tecnica su decine di top Brand che fanno di noi una delle principali agenzie Amazon a livello internazionale, abbiamo puntato su Giulia per avere anche il punto di vista strategico di chi ha approfondito e vissuto l’evoluzione del canale lato brand. Sono personalmente molto contento, inoltre, che una persona che ha lavorato in una multinazionale per tanti anni abbia voluto cambiare per unirsi alla sfida di una start-up ambiziosa come Xingu. La capacità di attrarre talenti è estremamente importante per la nostra evoluzione e piano di espansione futuro”, dichiara Mattia Stuani, CEO di Xingu.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy