Interactive

WebAds rinnova la partnership con NativeJ. L’inventory dell’agenzia di influencer marketing sarà gestita dalla nuova unit Content Garage

WebAds e NativeJ, piattaforma di influencer marketing e branded content distribution 100% social, annunciano il rinnovo della collaborazione per il 2021. L’inventory d’eccellenza di NativeJ rientrerà all’interno della progettualità di Content Garage, nuova unit lanciata recentemente da WebAds, e garantirà agli Advertiser la possibilità di pianificare campagne sui social in maniera del tutto differente rispetto agli standard. L’agenzia, infatti vanta un posizionamento unico sul mercato italiano: la sua tecnologia proprietaria consente l’accesso a un ampio bacino di traffico organico sulle piattaforme di social media, reso possibile da oltre un migliaio di accordi con editori, communities ed influencers.

Pagine editoriali di alto profilo, così come blog verticali, a cui si sono via via aggiunti i profili di influencer con logica by-invitation-only, compongono a oggi un’audience qualificata di oltre 370 milioni di utenti in Italia, direttamente raggiungibili attraverso la piattaforma di NativeJ che garantiscono una copertura su industry e audience target sia di nicchia che più popolari.

“In questi anni abbiamo lanciato, per primi, un modello virtuoso di industrializzazione delle attività di branded content distribution, aiutando da un lato editori e influencer qualificati a valorizzare le loro inventory sui social, dall’altro fornendo agli Advertiser delle pianificazioni altamente qualitative ed efficienti, attraverso cui raggiungere e realmente attivare i target in maniera profilata. WebAds ci ha accompagnati in questo percorso di evangelizzazione del mercato e crescita sia in termini quantitativi che di ampiezza dell’offerta, condividendo la passione per ‘il contenuto’, quello fatto bene. Siamo quindi molto felici di rinnovare la partnership, certi di poter offrire al mercato il know-how sviluppato nelle nostre case-history di successo, insieme ad un prodotto d’eccellenza”, commenta nella nota Manuela Crotti, Founder & CEO di NativeJ.

“Per WebAds, lo sviluppo del content marketing è un assett fondamentale e parallelo alla monetizzazione degli spazi media; da sempre accompagniamo gli editori nella valorizzazione delle proprie audience pubblicitarie e dei contenuti prodotti, in base al canale di fruizione (on site, social media, in-app). La partnership con NativeJ, nata 3 anni fa, ci permette di accompagnare i clienti, sia per il B2c che per il B2B, nello sviluppo di strategie di presidio, crescita organica e posizionamento sui social network, garantendo risultati di reach e engagement condivisi. Siamo felici e orgogliosi della fiducia confermata da parte di Manuela Crotti e del team di NativeJ”, afferma Luca Scarselletta, Product & Publishers Director WebAds.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy