Interactive

‘Refund My Shit Date – The Pandemic Edition’, l’app di incontri Inner Circle lancia una campagna per aiutare i singles che hanno avuto esperienze ‘sfortunate’ di dating

Dalla mancanza di servizi igienici pubblici nei parchi durante gli appuntamenti estivi, alle temperature sotto lo zero nelle passeggiate invernali, i single hanno dovuto affrontare alcuni imbarazzanti incontri durante la pandemia. Per aiutarli, l’app mondiale di dating Inner Circle – che conta 3 milioni di iscritti nel mondo, la presenza in 42 città nel Mondo e che in Italia ha visto un incremento percentuale del +151% nell’ultimo anno – lancia la campagna ‘Refund My Shit Date – The Pandemic Edition’ chiedendo ai singles di condividere le loro storie sul sito refundmyshitdate.com.

Inner Circle, prima tra le dating app, propone un’iniziativa molto ambiziosa che già riscuotendo molto successo: ha scelto così di venire in aiuto dei singles che hanno avuto esperienze negative, regalando loro premi di benessere mentale ed emotivo, in questo delicato periodo di incertezza e insicurezza. In meno di un mese, il sito ha ricevuto più di 1.000 racconti.

I singles in tutto il mondo, compresi gli italiani, potranno raccontare la loro storia e, ogni settimana, a seconda di quanto negativa è stata la loro esperienza di dating, a insindacabile giudizio del team di esperti di supporto di Inner Circle, gli stessi potranno vincere un premio in palio. Il grado di rimborso è simbolicamente comunicato da icone con cuoricini spezzati che vanno da 1 a 5: si va dai buoni per le terme, ad abbonamenti per sessioni di meditazione grazie alla piattaforma Headspace, a massaggi o lezioni di pugilato, pensati per ridurre lo stress e l’ansia – in modo che possano concentrarsi sugli aspetti positivi del dating e tenere alto il morale nel 2021.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy