Interactive

Raddoppio digitale per Quattroruote che presenta Q Premium, la nuova offerta di contenuti a pagamento

Quattroruote presenta Q Premium, la nuova offerta di contenuti a pagamento che affianca e integra la proposta editoriale di Quattroruote.it. Articoli e storie inedite, focus tecnici, test in pista, anteprime e interviste esclusive, Q Premium nasce come risposta a una precisa necessità degli automobilisti e degli appassionati: poter esplorare i temi della mobilità contando sullo stesso livello di approfondimento ed esclusività storicamente legati, per natura del mezzo, alla carta stampata. Una richiesta che Quattroruote non poteva che accogliere mettendo a punto un’offerta digitale inedita e ancora più ricca.

A spiegarlo in una nota è il direttore Gian Luca Pellegrini: “I contenuti di qualità hanno un grande significato, oggi più che mai. Il web è popolato da informazioni imprecise, riportate senza essere verificate, quando non addirittura false. Nel contempo, il mondo dell’auto, i suoi meccanismi e le tecnologie a cui fa riferimento sono diventati sempre più complessi e richiedono competenze elevate per essere decifrati e raccontati in modo chiaro e oggettivo. Siamo dunque convinti che la credibilità sia un valore fondamentale. I lettori di Quattroruote da sempre riconoscono e apprezzano la competenza, l’affidabilità e l’indipendenza dei nostri giudizi. Ritroveranno la stessa cura e profondità nei contenuti di Q Premium: un canale che è garanzia di informazione autorevole, esaustiva, puntuale e costante. Inedita per il mondo digitale”.

L’iniziativa rappresenta un’assoluta novità nell’editoria specializzata: Editoriale Domus è il primo editore italiano attivo nel settore automotive a proporre un abbonamento per l’accesso a contenuti digitali specifici. Due le formule di sottoscrizione messe a punto per il lancio: una promozione straordinaria per gli utenti e una proposta, ancora più vantaggiosa ed esclusiva, pensata appositamente per gli abbonati del mensile.

Ad accogliere gli iscritti a Q Premium è un mondo di contenuti digitali extra, un bagaglio ampio e trasversale ai temi più apprezzati di Quattroruote. Uno dei punti di forza è rappresentato dalle prove su strada corredate, ora anche sul web, di tutti i dati rilevati dal Centro Prove oltre che di un nuovo format video cucito su misura per gli utenti Premium. Utenti a cui è riservata un’altra esclusiva: ogni mese possono infatti accedere, in anteprima, a una delle prove pubblicate sul mensile per godersi il piacere di leggerla prima degli altri.

Grande spazio viene riservato ai focus tech, agli scenari automotive, alle anticipazioni relative dei modelli in arrivo, ai consigli sul car budget per scegliere e gestire l’auto con consapevolezza, alle analisi ‘ai raggi X’ di Paolo Massai, alle storie delle grandi sfide industriali, imperdibili per tutti gli appassionati di automobili. Articoli da leggere e tantissime gallery foto e video da guardare – in primis gli hot lap sulla pista di Vairano – ma non solo.

Q Premium è anche da ascoltare: una selezione di contenuti infatti è disponibile in podcast, fruibile mentre si è alla guida, quando si è in viaggio o quando semplicemente si ha voglia di sentire parlare di auto. Fra questi, una straordinaria esclusiva: la versione audio dei racconti che Dino Buzzati scrisse per Quattroruote tra il 1958 e il 1960.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy