Interactive

Podcastory punta sull’8D, un’esperienza immersiva ad alto grado di memorabilità

Davide Schioppa e Matteo Virelli, co-Founder Podcastory

PODCASTORY ha rilasciato oggi sulle principali piattaforme di podcasting ‘Guerra’, il primo podcast autoriale in 8D. A prestare la voce al racconto l’attore Christian Iansante, tra i più grandi doppiatori italiani, conosciuto dal grande pubblico anche per essere la voce italiana di Bradley Cooper.

“I podcast incoraggiano risposte emozionali dato che sono gli utenti a decidere che cosa ascoltare ed è per questo che in Podcastory diamo un enorme valore all’esperienza d’ascolto. L’ascolto in 8D offrirà anche alle aziende che sceglieranno i podcast per fare del branded content, un grado elevatissimo di memorabilità”, commenta nella nota Davide Schioppa, Ceo e Fondatore della startup.

Ed è il caso di ‘Guerra’, registrato in 8D, destinato a regalare un’esperienza d’ascolto nuova, avvincente e soprattutto avvolgente. In una registrazione 8D il suono, che nelle registrazioni tradizionali si ‘muove’ da destra a sinistra, circonda l’ascoltatore a 360 gradi che può sentirsi letteralmente dentro la scena. Con l’ascolto in 8D il suono acquista una dimensione, solida, tangibile, stratificata.

“L’esperienza immersiva – spiega Matteo Virelli, Producer & co-founder di Podcastory – è stata creata in diversi passaggi: prima è stata costruita una traccia tridimensionale dell’ambiente di guerra, successivamente è stata aggiunta la parte di voce in 8D e infine le parti di musica ed effetti hanno completato il podcast. Tutto questo è stato possibile grazie al nostro team di esperti e in particolare, per questo prodotto, al lavoro del sound engineer Marco Ferrè”.

L’utilizzo di cuffie e auricolari è necessario per apprezzare la combinazione perfetta di metodi di equalizzazione, panning ed effetti combinati di un brano. Oggi, con l’8D un podcast diventa una vera e propria realtà virtuale raccontata.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy