Interactive

Magnite chiude il 2020 con un trimestre di ricavi in crescita esplosiva: revenue a 84 milioni di dollari pari a un +20% anno su anno

Michael Barrett, Presidente e CEO Magnite

Magnite ha comunicato il proprio bilancio relativo all’ultimo trimestre del 2020, che mostra un balzo in avanti delle revenue generate dalla CTV: la pubblicità in programmatic sulle Connected TV ha realizzato ricavi per 84 milioni di dollari, in crescita del 20% anno su anno.

“Abbiamo concluso bene il 2020, guidati dai ricavi di CTV e OLV”, ha commentato in una nota Michael Barrett, Presidente e CEO di Magnite. “La spesa pubblicitaria ‘advertising based’ si sta spostando dalla TV lineare sulla la Connected TV: riteniamo che questa tendenza ormai evidente alimenterà la crescita per il prossimo futuro. L’acquisizione di SpotX rappresenta un’ulteriore avanzata su questo fronte: dopo la chiusura dell’acquisizione (al momento ancora in attesa del perfezionamento) i formati CTV rappresenteranno i due terzi del nostro fatturato totale. Un rafforzamento della nostra posizione nella aree in più rapida crescita del mercato”.

 

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy