Interactive

Kiwi si aggiudica la gara per il rilancio del brand Rabarbaro Zucca. Nasce la piattaforma di comunicazione #Damaroedaccordo, in collaborazione con i The Jackal

Porta la firma di KIWI il progetto di rilancio di Rabarbaro Zucca, storico amaro meneghino parte del Gruppo ILLVA Saronno, che a seguito di una gara ha deciso di affidare alla unit creativa nativa digitale di Uniting Group il compito di sviluppare un nuovo positioning per il brand.

Nasce così #Damaroedaccordo, concept ideato per esaltare l’equilibrata ricetta storica di Rabarbaro Zucca che, in un’epoca segnata da profondi contrasti e opinioni sempre più polarizzate, diventa protagonista nel far riscoprire il gusto del dialogo e della convivialità, lanciando l’invito a trasformare ogni possibile scontro in un sano confronto.

“Per riposizionare il marchio sul mercato abbiamo sviluppato una brand identity che potesse rispondere ai nuovi insight del consumatore senza perdere l’heritage, trovando una chiave contemporanea forte della sua storia e della sua iconicità”, afferma nella nota Giovanna Ferrero, Strategy Director di KIWI. “Abbiamo individuato numerosi touchpoint strategici per raggiungere diversi segmenti di audience, sfruttando i nuovi linguaggi media e trasformando Rabarbaro Zucca in un enabler di equilibrio, in un mondo sempre più polarizzato che necessita di confronti costruttivi e stimolanti”.

Giovanna Ferrero, Strategy Director Kiwi

Il progetto lanciato a dicembre, oltre ad attività dedicate ‘in store’, si declina in una pianificazione sui canali social e digital del brand con la speciale partecipazione dei ‘The Jackal’, protagonisti di una live Instagram ambientata durante l’ora del dopocena in cui, davanti a un bicchiere di Rabarbaro Zucca, hanno provato a risolvere alcuni aneddoti controversi, condividendo il momento con tutta la propria community.

I famosi creators napoletani hanno inoltre supportato l’attività attraverso l’ideazione e produzione di una campagna video dedicata per adv digital.

“Per rilanciare un brand è importante trovare una forte connessione tra la sua storia e il contesto attuale che tutti noi viviamo. Non si tratta di ‘ringiovanire’ la marca, ma di chiedersi: cosa può dirci di rilevante oggi?”, racconta Federico Castelli, Executive Creative Director di KIWI. “Con Rabarbaro Zucca, un prodotto storico e per questo ancora più complesso da trattare, pensiamo di esserci riusciti, anche grazie al tono di voce dei The Jackal, scanzonato ed equilibrato proprio come il brand”.

“Rabarbaro Zucca un brand storico, unico e con una forte personalità aveva bisogno di riacquisire visibilità e notorietà. L’equilibrio, le origini milanesi e l’ironia leggera ed elegante sono i tre elementi su cui è stato chiesto a KIWI di rivedere il posizionamento del brand”, conclude Claudio Giuliano, Marketing Manager di Gruppo ILLVA Saronno. “Sui questi 3 elementi del brand siamo certi che riusciremo a conquistare posizione nella considerazione del consumatore”.

Credit

Cliente: Rabarbaro Zucca

Marketing Manager: Claudio Giuliano

Agency: KIWI

Executive creative director: Federico Castelli

Strategy director: Giovanna Ferrero

Client director: Maddalena Pinto

Client creative director: Leonardo Bonaccorso

Copywriter: Alberta Carpenè

Art director: Giorgio Bianco

Account director: Alessandra Versaci

Senior account manager: Davide Zambelli

Account manager: Anna Crepaldi

Senior strategist: Davide Sala

Head of social: Laura D’Angelo

Social media manager: Matilde Caselli

The Jackal

Soggetto e Produzione The Jackal

Studios Director: Vincenzo Piscopo

Account Manager: Anna Manzo

Digital Project Manager: Melissa Farina

Direzione artistica: Francesco Ebbasta e Alessandro Grespan

Scritto da: Francesco Ebbasta, Alessandro Grespan, Ciro Priello, Fabio Balsamo,
Gianluca Fru, Aurora Leone, Claudia Napolitano e Federico Melia.

Amministrazione: Arianna Avolio, Antonella Tommasini, Rosita Venuti, Raffaele Sodano

Sottotitoli: Marica Esposito

Regia: Francesco Capaldo

Aiuto regia: Luca Silvestre

Direttore della fotografia: Roberto Ostuni

Produttore esecutivo: Simone Russo

Montaggio: Nicola Verre e Francesco Ebbasta

Color Correction: Alfredo Felco

VFX: Mario Rotili e Alfredo Felco

Cast: Ciro Priello, Fabio Balsamo, Andrea Vasone

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy