Interactive

I vincitori dei primi Teads Award Grand Prix: ecco le migliori creatività mobile first nelle 3 categorie Best Optimized Video, Best Optimized Display e Best Optimized Campaign L’Atelier

Teads annuncia oggi i vincitori dei primi Teads Awards Grand Prix, la premiazione di TEADS delle migliori creatività mobile first del panorama digitale mondiale. I progetti creativi migliori nelle tre categorie in gara (Best Optimized Video, Best Optimized Display e Best Optimized Campaign L’Atelier) sono stati comunicati ieri all’evento virtuale di premiazione. La giuria d’eccezione, composta da prestigiose personalità e marketers, era composta da

  • Meredith Herman, VP Global Marketing Services, GsK
  • Kristen Colonna, VP Marketing Enablement, Pernod Ricard
  • Nicolas Comestaz, VP Global Media, COTY
  • Kimberley Gardiner, Senior Vice President Marketing, VW of America
  • Kenneth Wilhelm, Director Portfolio, Nestlé Purina North America
  • Justin Baum, Creative Director at Lenovo

Sono stati sei gli appuntamenti verticali che hanno preceduto l’evento di premiazione finale negli ultimi 12 mesi. Ognuno dedicato a un verticale diverso (Consumer Healthcare, Automotive, CPG, Tech, Beauty & Luxury, Beverages), i Teads Creative Awards hanno messo in luce i trend creativi data driven e gli sviluppi in ottica mobile del settore valorizzando i progetti creativi in gara, più di 3,000 candidature da 30 mercati diversi nelle regioni di US, Latam, EMEA e APAC. Il Grand Prix è stata la celebrazione dell’approccio collaborativo tra tecnologia, media e creatività che guida a risultati sorprendenti grazie a declinazioni innovative e tecnologie digitali su misura.

L’obiettivo degli appuntamenti è stata la valorizzazione della collaborazione esclusiva con tutti i partner inserzionisti che hanno preso parte agli Awards candidando le proprie eccellenze creative e mostrando come la combinazione dell’expertise dell’advertiser e la conoscenza dei meccanismi di fruizione digitali, soprattutto su mobile, di Teads Studio unite a un approccio creativo su misura siano la chiave per realizzare creatività che guidano a risultati significativi arricchendo l’esperienza dell’utente.

Le categorie premiate rappresentano proprio questa visione: Best Optimized Display, Best Optimized Video e Best Optimized Campaign L’Atelier, la premiazione dei migliori progetti creativi realizzati attraverso un workshop creativo in cui brand, agenzia e il team di designe e strategist di Teads Studio lavorano collaborativamente alla declinazione creativa della strategia di marketing sviluppando tutti i formati di campagna in un’unica sessione di qualche ora.

I vincitori:

Best Optimized Display

Judge Meredith Herman, VP Global Marketing Services, GSK, ha commentato: “Questa è una creatività fantastica, davvero di grande impatto, che dà davvero vita alla campagna. L’idea è perfettamente tradotta in un formato mobile. L’effetto visivo del colore letteralmente ‘accende l’estate’. Si è distinto come un perfetto esempio di un ‘brand show’, piuttosto che un’esecuzione raccontata. Congratulazioni a Pernod Ricard per aver svolto un ottimo lavoro nell’adattare la campagna ai dispositivi mobili. Questi asset hanno la capacità di trasmettere un messaggio chiaro e convincente attraverso la creatività”.

Best Optimized Video

Judge Kimberley Gardiner, Senior Vice President Marketing, VW of America ha spiagato: “Purina ha fatto un lavoro fantastico nel creare impatto e guidare l’innovazione qui, umanizzando il contenuto per veicolare il messaggio con chiarezza. Attraverso la sensazione simile al 3D e una storia divertente, hanno creato un’esecuzione super semplice e divertente che rende l’alimentazione di un animale domestico molto riconoscibile all’interno di un annuncio video dinamico”.

Best Optimized Campaign – Teads L’Atelier

Judge Justin Baum, Creative Director di Lenovo, ha dichiarato: “Questa campagna combina un branding molto forte in awareness e un uso intelligente della prospettiva che fa leva sul primo piano della bottiglia mettendo in risalto il brand e bilanciando la scena con la persona che si inzuppa di lato. L’utilizzo di angolazioni interessanti ha creato un inizio accattivante, poi un messaggio di consideration semplice e chiaro è emerso attraverso la suite di asset creativi. Ancora più importante, Heineken ha dimostrato qui che un’esecuzione semplice, chiara e di grande impatto è fondamentale per le attivazioni mobile. È stata la migliore combinazione tra il saper suscitare la sensazione di estate e refrigerio e mostrare qual è il prodotto (con la “Mela nel bicchiere”) in un modo visivamente interessante. L’atelier complessivamente Strongbow è davvero potente, tutte le unità creative giocano sul sapore di mela intrinseco al prodotto e la natura rinfrescante della bevanda, davvero geniale”.

Marc Zander, SVP Global Client Partnerships, Teads ha conclusoI vincitori dei primi Teads : “La creatività è il driver numero 1 dell’efficacia dei media, motivo per cui in Teads diamo così tanta importanza alla collaborazione con i nostri clienti per contribuire a rendere i loro contenuti il più efficaci possibile per i dispositivi mobili. È stato un vero piacere lavorare con giudici così prestigiosi per esaminare la qualità del lavoro svolto in più categorie e mercati. Congratulazioni ai vincitori del Grand Prix di oggi che sono stati meritatamente premiati “il meglio del meglio” per la loro creatività. Non vedo l’ora di vedere come, insieme ai nostri fantastici clienti, potremo continuare ad alzare ulteriormente l’asticella il prossimo anno”.

Related articles

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy