Interactive

Flu e Ipsos annunciano il primo appuntamento dell’Osservatorio di Influencer Marketing: il punto di vista del Consumer

Gli influencer hanno davvero potere sul processo di acquisto dei consumatori? Chi preferiscono seguire gli utenti sui social network? I follower sanno riconoscere un contenuto promozionale?

Queste alcune delle domande che troveranno risposta durante il primo appuntamento dell’Osservatorio di Influencer Marketing realizzato da Flu, agenzia specializzata in questo settore e parte di All Communication Group Holding, e Ipsos, società attiva nelle ricerche di mercato.

Il 30 maggio, presso gli spazi del Talent Garden Calabiana, verranno mostrati i risultati della ricerca dedicata al Consumer. Analisi eseguita su un campione di oltre 1000 persone che ha fornito una panoramica sui comportamenti del consumatore e sull’impatto dell’influencer marketing sulle scelte d’acquisto.

Alle ore 17, Nicola Neri, Ceo di Ipsos, e Giancarlo Sampietro, Co-founder di Flu, apriranno l’evento con una breve introduzione del progetto. Seguiranno poi gli interventi centrali del pomeriggio suddivisi in due aree di cui una di scenario, durante la quale Claudia Ballerini di Ipsos tratterà l’argomento cardine di questo primo appuntamento ‘Cosa i consumatori pensano dell’influencer marketing‘ e, a seguire, Rosario Magro e Sabrina Costa con lo speech ‘Il ruolo di questa strategia di marketing all’interno dei piani di comunicazione‘.

Lavazza racconterà la sua esperienza di ‘Casa Lavazza’, progetto che ha visto il coinvolgimento diretto di diversi influencer.

A conclusione dell’evento, Andrea Amato, direttore di RDS Next presenterà un giovane influencer ormai famoso in tutta Italia, Yuri Sterrore, più conosciuto con il nome di Gordon, che racconterà l’esperienza con questa strategia di marketing da un punto di vista diverso, quello dell’influencer stesso.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy