Interactive

Early Morning racconta il progetto social UCG #MyALESSI, la ‘call for content’ che ha aumentato l’engagement rate del brand

Early Morning racconta il progetto social #MyALESSI, ideato e sviluppato per lo storico brand di design italiano con cui l’agenzia collabora da marzo 2019. Lanciato all’inizio di aprile 2020, il progetto di UGC #MyALESSI è nato con l’obiettivo di avvicinare ulteriormente il brand alla propria fanbase e rafforzarne la coesione in un momento di grande tensione e difficoltà come quello imposto dall’emergenza Covid-19.

La presenza di Alessi nelle case degli italiani da quasi 100 anni è stata il punto di partenza di tutto il concept, che ha trovato nella quarantena il momento più naturale per esprimersi, offrendo ai follower del brand l’occasione di raccontare la storia che li lega ad Alessi e ai suoi prodotti.

In moltissimi hanno risposto con entusiasmo alla call for content, producendo i più svariati contenuti, dagli scatti artistici a quelli più genuini e ai video emozionali. La famiglia di Alessi si è riunita, avvicinando non solo i fan storici e gli appassionati di settore ma anche designer e clienti occasionali che durante il lockdown hanno scoperto il proprio legame con il brand in uno o più prodotti che erano da tempo nelle loro case.

Early Morning ha raccolto e selezionato contenuti per oltre un mese, scegliendo di adottare per il feed un trattamento grafico minimale che potesse uniformare e identificare i contenuti #MyALESSI, riservando per le stories un approccio più informale e spontaneo.

A poco più di un mese dal lancio, l’hashtag #MyALESSI conta oltre 600 contenuti di qualità su Instagram, a cui si aggiungono le numerose immagini inviate attraverso canali privati sulle altre piattaforme in cui Alessi è presente, che includono Facebook, Pinterest e Youtube.

Con il principale obiettivo d’incrementare la brand awarness, il progetto #MyALESSI ha permesso di registrare un aumento importante di diversi dati. Primi fra tutti l’engagement rate, che ha raggiunto il 3,92% crescendo del 32% rispetto a gennaio, febbraio e marzo del 2020 e del 12% rispetto ad aprile 2019. Dal punto di vista delle interazioni medie per ogni post, i dati aumentano del 23,6% rispetto alla media dei mesi precedenti nel 2020 e del 41% rispetto ad aprile 2019.

I contenuti generati dagli utenti hanno ottenuto una risonanza tale da contribuire considerevolmente all’aumento dei followers, che sono cresciuti di 3K rispetto a marzo 2020, raggiungendo i 212K.

“Il progetto #MyALESSI ha confermato l’importanza di un coinvolgimento diretto e genuino con la fanbase del brand, che è fortemente legata alla tradizione e alla storia italiana di Alessi”, racconta nella nota Lorenzo Castelnuovo, CEO di Early Morning. “In collaborazione con l’azienda abbiamo sviluppato questo progetto creativo facendo leva sul senso di famiglia che un oggetto Alessi è in grado di suscitare: in ogni casa italiana c’è Alessi e, mai come durante la quarantena, ognuno di noi ha avuto modo di riscoprire e vivere la propria casa, in famiglia”.

“Abbiamo sviluppato questa strategia partendo dalla relazione dei prodotti Alessi con i suoi clienti facendo leva sulla capacità espressiva e sul racconto di momenti personali e gesti quotidiani”, spiega Alessandro Pacetti, Global Digital Sales & Marketing Manager di Alessi. “Ciò che è emerso chiaramente dalla campagna è il sentiment estremamente positivo degli utenti, i quali hanno accolto il progetto con grande proattività a partire dal suo lancio, condividendo momenti della propria vita in cui il brand ha avuto un ruolo importante, oggi e in passato”.

La fanbase di Alessi raccoglie utenti in tutto il mondo, con una forte concentrazione in Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania. Il 48% dei follower ha meno di 34 anni, il 30% ha tra i 35 e i 44 anni, il 15% tra i 45 e 54.

Il successo di #MyALESSI, in un periodo di emergenza globale senza precedenti, ha ispirato Early Morning in una possibile evoluzione del progetto, che vedrà il coinvolgimento in prima persona dei designer di Alessi. L’invito sarà quello d’immaginare il futuro, l’evoluzione del design e delle professionalità ad esso legate: i designer di Alessi racconteranno la propria visione attraverso contributi che verranno pubblicati sui canali ufficiali del brand e che continueranno a rafforzare il solido rapporto tra Alessi e i suoi seguaci.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy