Interactive

Continua la crescita internazionale di HelloFresh che arriva sul mercato italiano e apre la sua sede a Milano. Alla guida Marine Faurie e Stefano Cracco

Stefano Cracco, COO e Marine Faurie, CMO HelloFresh

HelloFresh, player internazionale nel settore del meal-kit delivery a livello globale, annuncia oggi l’arrivo nel mercato italiano. HelloFresh offre una comoda alternativa all’acquisto di cibo al supermercato, consegnando settimanalmente alla porta di casa dei suoi clienti ingredienti pre-porzionati e un’ampia varietà di ricette.

Fondata a Berlino nel novembre 2011 e quotata alla Borsa di Francoforte dal novembre 2017, HelloFresh ha profondamente trasformato il modo in cui le persone mangiano, rendendo pienamente accessibile, in termini di costo e di praticità, il consumo di piatti sani, di qualità e al contempo sostenibili.

Lo sbarco di HelloFresh in Italia si inserisce nell’importante percorso di crescita internazionale. Finora HelloFresh è attiva in 15 paesi in tre continenti: dall’Europa agli Stati Uniti, dal Canada alla Nuova Zelanda. In Italia, HelloFresh mira a costruire ed espandere ulteriormente il mercato italiano dei meal kit. L’azienda sta investendo nella sua presenza nel paese creando una catena di approvigionamento locale e rifornendosi di ingredienti da fornitori italiani.

Le operazioni italiane saranno coordinate da un ufficio appena aperto nella città di Milano nel quale, insieme al nuovo centro logistico a Tavazzano con Villavesco, HelloFresh sta creando 80 posti di lavoro. Le operazioni italiane saranno guidate da Marine Faurie come CMO e Stefano Cracco come COO.

In qualità di azienda internazionale, HelloFresh vanta una vasta esperienza nel comprendere il gusto e le esigenze dei clienti locali e nel costruire e gestire catene di approvvigionamento locali. Attraverso l’utilizzo dei dati e della tecnologia, HelloFresh è in grado di migliorare continuamente la sua eccellenza operativa e di offrire nuove funzionalità ai propri clienti. Combinando un know-how globale con una potente esperienza locale, HelloFresh porta una proposta di valore unico al mercato italiano.

I numeri

Nel 2020 l’azienda ha consegnato più di 600 milioni di kit, raggiungendo oltre 3,7 miliardi di euro di fatturato (+111% rispetto al 2019). Nel Q2 del 2021 HelloFresh ha contato 7,7 milioni di clienti attivi. HelloFresh offre una gamma di più di 10.000 ricette diverse e impiega più di 16.000 persone in tutto il mondo. In Italia i clienti possono scegliere tra 4 diverse preferenze di ricette ogni settimana sul sito web o sull’app (Carne & Pesce, Famiglia, Vegetariano e Conta Calorie) per 2 o 4 persone. Sviluppate dal team culinario italiano di HelloFresh, le ricette si ispirano ogni settimana alla cucina italiana e internazionale, prestando grande attenzione alla freschezza, alla stagionalità e alla provenienza degli ingredienti.

Focus sulla sostenibilità

L’azienda seleziona attentamente i suoi fornitori, privilegiando i produttori locali e gli allevatori che utilizzano pratiche sostenibili, nel rispetto degli animali, delle risorse marine e degli ecosistemi terrestri. Fin dall’inizio HelloFresh fornirà carne di manzo e pollo al 100% di provenienza italiana da allevatori che rispettano gli standard GFSI e Global GAP. HelloFresh inoltre consegna al cliente finale prodotti già pre-porzionati con la ricetta, permettendo non solo di mantenere la massima freschezza e qualità del cibo, ma anche di ridurre drasticamente gli sprechi alimentari.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy