Interactive

Consorzio Parmigiano Reggiano, superati i benchmark di awareness e engagement grazie a Teads

TEADS per la campagna di “Consorzio Parmigiano Reggiano”, pianificata da Address Media sulla inventory premium degli editori partner di Teads, ha superato i benchmark aumentando del 110% il tasso di VTR e del 132% quello del CTR grazie a un lavoro integrato di tecnologie, content pre testing sulla campagna video e successivo design rework delle creatività.

La campagna è stata distribuita tra Novembre e Dicembre 2019. La tecnologia innovativa e qualitativa di Teads è stata scelta da Address Media (e dalla realtà del gruppo dedicata ai media digitali, Digital Address) per supportare Consorzio Parmigiano Reggiano a posizionare il suo prodotto in maniera premium e per coinvolgere gli utenti in maniera innovativa sui valori della marca che rappresenta un’eccellenza italiana, in tutto il mondo.

“Grazie alle possibilità offerte dai numerosi layer tecnologici di Teads”, ha commentato Alessio Di Bartolo, Managing Director di Digital Address, “messi a sistema in un impianto complessivo di campagna dove data e audience management hanno avuto un ruolo importante, si è concretizzato l’obiettivo di costruire con Parmigiano Reggiano una comunicazione digitale che interpretasse le opportunità del planning digitale contemporaneo: fondamenta costituite da ricerca e dato, scelta di canali e formati funzionali alla valorizzazione della produzione, costruzione di obiettivi anche qualitativi. Qualità, trasparenza e efficacia sono state le basi di un lavoro preparatorio e una collaborazione a somma positiva tra brand, agenzia e tech-provider necessarie per dare vita a una pianificazione articolata che garantisca risultati anche sul lungo termine”.

“Quello che cerchiamo di portare sul mercato è un nuovo modello che si discosti dai meccanismi dell’advertising tradizionale”, ha aggiunto Dario Caiazzo, Managing Director di Teads Italia, “e che educhi il mercato ad un approccio sempre più integrato tra i vari attori della filiera. Consorzio Parmigiano Reggiano e Address Media hanno pienamente interpretato questa novità riconoscendone il valore e concorrendo a renderlo sempre più uno standard qualitativo e d’innovazione per l’industry”.

l Creative Lab è lo strumento di Intelligence utilizzato in questo caso, per comprendere il livello di emozioni ed attenzione suscitate dal video durante la fruizione da parte dell’utente. Tutto questo è avvenuto tramite una decodifica dei micromovimenti facciali. I risultati emersi, sono stati sfruttati dal team di Teads Studio per potenziare gli asset e massimizzare l’efficacia del video pubblicitario in fase di distribuzione, rispetto ai KPI proposti nel brief della campagna stessa.

L’incremento del +110% in VTR e del +132% in CTR rispetto ai benchmark di mercato hanno caratterizzato il formato Video Skin, dimostrando come un qualitativo lavoro di analisi delle creatività in pre-testing e l’ottimizzazione creativa data oriented siano state carte vincenti per garantire il pieno raggiungimento degli obiettivi. Per incentivare l’engagement e l’interattività è stato successivamente distribuito anche un formato display, anch’esso ideato per valorizzare i meccanismi di navigazione tipici dell’esperienza mobile.

Teads Studio, in tal senso, ha realizzato un formato mobile Scratch rappresentato da una piccola “grattugia” che, se agitata era in grado di rivelare il messaggio pubblicitario. Le performance anche in questo caso sono state più che positive registrando un +30% di Engagement Rate rispetto al benchmark, amplificando l’engagement e rendendo unica la user experience.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy