Interactive

‘Cloud Marketing Creators. L’evoluzione del marketing oltre le nuvole’, il libro scritto da Simone Ranucci Brandimarte e Sergio Spaccavento in collaborazione con Forbes

Il libro ‘Cloud Marketing Creators. L’evoluzione del marketing oltre le nuvole’ vuole approfondire con un linguaggio immediato come il Cloud Marketing possa essere uno degli assi portanti della rivoluzione digitale in atto e che in 20 anni ha modificato il modo di lavorare, di comunicare, di relazionarci, di acquistare, di consumare e forse anche il nostro mindset.

Gli autori del libro, Simone Ranucci Brandimarte e Sergio Spaccavento, protagonisti della digital economy italiana, hanno indagato sulle prospettive di carattere sociale ed economico aziendale connesse al Cloud Marketing, ipotizzando scenari, traiettorie, nuove competenze personali e reali possibilità di sviluppo.

Strutturato in tre parti il libro si apre con il racconto della Grande Trasformazione Digitale che necessitava di una piattaforma abilitante, infine arrivata e che chiamiamo Cloud Computing. Una nuvola ricca di strumenti digitali e tecnologie che possono essere interconnessi in infiniti modi per creare valore per l’impresa e che ha portato con sé nuove professionalità. La prima parte del testo offre così uno scenario del grande processo di digitalizzazione dell’economia e della società italiana, fornendo alcune previsioni sulle possibilità a venire.

La seconda parte raccoglie delle interviste che gli Autori hanno realizzato dialogando in modo aperto e costruttivo con alcuni protagonisti della digital transformation, dirigenti aziendali, direttori creativi e commerciali, Chief Tecnology Officer ed esperti, ovvero persone che ogni giorno gestiscono tecnologie, analizzano dati, coordinano collaboratori e studiano strategie di marketing in aziende quali: FinecoBank, Auricchio, Vodafone, Google, Ipsos, Quixa, Luisaviaroma, Coca-Cola, Sergio Rossi e altre ancora. Da questo confronto emerge con chiarezza come il Cloud Computing sia non solo una piattaforma di servizio ma soprattutto un modello di business per imprese e aziende.

Nella terza parte gli Autori pongono il focus su due personas: il consumatore di domani e i Cloud Marketing Creators e analizzano la competitività aziendale sotto la lente dell’adeguamento del modello operativo al Cloud Marketing. Risulta evidente come i Cloud Marketing Creators di domani debbano coniugare creatività e operatività, tenere cioè insieme content design, strategia, tecnologia e product management e come la grande sfida per brand e agenzie sia quella di restituire alle persone delle esperienze sempre più personalizzate, ricche e coinvolgenti. Questo sarà possibile distillando valore dai dati grazie al cloud, in modo scalabile, misurabile, sostenibile e integrato. La nuova era del Cloud Marketing è iniziata e tutte le aziende sono chiamate in campo.

Quello che emerge dalla lettura di questo libro è che per reggere il passo della tecnologia e degli investimenti in competenze digitali, attuali e prospettici, le imprese devono sviluppare sempre più modelli operativi cloud based, spesso in partnership con terzi, per garantire scalabilità ed economie di scopo. Che è proprio la reason why del Cloud Marketing.

La prefazione è di Luca De Biase, Chief Editor Nòva @ Il Sole 24 Ore.

La copertina propone la raffigurazione di un atleta di salto in alto in giacca a cravatta – proprio un Cloud Marketing Creator – che supera l’ostacolo oltre le nuvole e vuole essere una metafora di come le aziende che a oggi hanno fatto proprio il modello di business basato sul Cloud Marketing stiano crescendo e traendo importanti vantaggi competitivi dalla rivoluzione digitale in atto.

In collaborazione con Forbes
Editore Denis Masetti, BFC Media Spa
ISBN: 9788894533194 – 203 pp.
Disponibile su bfcstore.com, su hoepli.it e su Amazon.it