Interactive

Caffè Borbone e i The Jackal insieme, per un branded content video che racconta ironicamente la dissonanza tra la vita e la pubblicità

Alcune funzionalità sono ridotte dalle tue preferenze!

Questo accade perché la funzionalità “Google Youtube” usa dei cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il sito completo abilita i cookies: Modifica le tue preferenze.

Caffè Borbone è da sempre ambasciatore della tradizione napoletana, una tradizione endemica, che è insita nel rito di bere buon caffè.Il nuovo spot vuole proporre una diversa chiave di lettura, puntando sull’ironia. Quali migliori interpreti se non i The Jackal, che con Caffè Borbone sono i rappresentanti di due realtà molto diverse tra loro ma legate da un genuino fil rouge di appartenenza, che sa di napoletanità.

Il branded content video sarà pubblicato sui canali social The Jackal (Facebook, YouTube, Instagram, Twitter) e sulle properties digital di Caffè Borbone.
Il concept del video vuole far leva sullo spirito di appartenenza, partendo da un’unica grande matrice, che accomuna i due partner. Tutto ciò che nasce nella città partenopea acquisisce quello stile ‘tutto napoletano’ delineato da ‘modi fare’ singolari e da assoluta creatività, un linguaggio inconfondibile che racconta la tradizione, con il magico stile di chi sa prendersi in giro.

Il video, ideato e realizzato da The Jackal, riprende un format di successo ‘Pubblicità Vs.Vita Vera’, che ironizza sull’eccessiva patina di finzione che caratterizza abitualmente il mondo della pubblicità. Attraverso la parodia, s’ironizza sui mondi perfetti che la pubblicità ci propone e che portano gli spettatori a un’unica riflessione: questo non sarebbe mai successo nella mia vita di tutti i giorni.

Commenta in una nota Mario de Rosa, Direttore Marketing e Comunicazione del brand: “Abbiamo scelto i nostri artisti più famosi, sulle piattaforme social, per due importanti valori che li caratterizzano: la loro singolare ironia e la forte appartenenza a Napoli, città che ha dato vita alla tradizione dell’espresso napoletano e alla comicità più famosa. Un modo intelligente di fare pubblicità, criticandone l’eccessiva finzione ma essendone comunque interessati. Esaltando ciò che ogni giorno speriamo di regalare alle tante persone che ci scelgono: una magica emozione”.

“Con Caffè Borbone abbiamo ripreso con piacere Pubblicità Vs. Vita Vera, un format di successo dei The Jackal in cui si mette a nudo il mondo della pubblicità, rendendolo onesto e disincantato. Anche questo contenuto, infatti, riprende uno dei marchi di fabbrica The Jackal, ovvero la parodia di generi e stili codificati che vengono portati all’estremo, fino alla comicità. Il risultato è sicuramente un contenuto branded che ha incontrato a pieno il posizionamento di marca ed il nostro Tone of Voice”, conclude Vincenzo Piscopo, Head of Branded Content & Originals CIAOPEOPLE.

Sullo sfondo di una bellissima Napoli con mare e Vesuvio, due amici bevono un caffè in terrazza ed ecco una confessione: “Io sono il padre di tua figlia”… E il prosieguo è da scoprire sul canale preferito.

Da domenica 5 Luglio fino al 1°Agosto, inoltre, Caffè Borbone sarà in TV con la precedente creatività prodotta a febbraio. I tre soggetti da 10” presiederanno le rubriche d’informazione delle principali emittenti. La pianificazione TV è a cura di MEDIACOM (GROUPM)

CREDITS
Ideato e prodotto da: The Jackal
Direzione artistica: Francesco Ebbasta
Regia: Francesco Ebbasta
Direttore della fotografia: Roberto Ostuni
Produttore esecutivo: Simone Russo
Organizzatore generale: Maria Chiara De Gregorio
Montaggio e post-produzione: Nicola Verre, Mario Rotili, Alfredo Felco,
Musiche: Liz Martin

Head of branded content&original: Vincenzo Piscopo
Account Manager: Anna Manzo
Scritto da: Alessandro Grespan, Francesco Ebbasta, Ciro Priello, Gianluca Fru, Fabio Balsamo, Aurora Leone e Claudia Napolitano.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Proseguendo con la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy